Assalto al Campidoglio: un caro amico di Trump inizia a scontare una pena detentiva di 4 mesi | Donald Trump affronta la giustizia

Assalto al Campidoglio: un caro amico di Trump inizia a scontare una pena detentiva di 4 mesi |  Donald Trump affronta la giustizia

Peter Navarro, ex consigliere economico di Donald Trump alla Casa Bianca e stretto alleato dell'ex presidente, si è presentato martedì in una prigione di Miami, nel sud-est degli Stati Uniti, per scontare una pena detentiva di quattro mesi.

Andrò con orgoglio in prigione e sconterò la mia penaHa sottolineato di essere a suo agio con il fatto che Donald Trump sarà il candidato repubblicano alle elezioni presidenziali di novembre.

Peter Navarro (74 anni) è stato condannato lo scorso gennaio a questa pena con l'accusa di ostacolo ai poteri investigativi del Congresso. Nel febbraio 2022 si è rifiutato di presenziare alla convocazione della commissione parlamentare che stava indagando sugli eventi del 6 gennaio 2021 e di fornirle i documenti.

Quel giorno, centinaia di sostenitori del presidente repubblicano uscente hanno preso d’assalto il Campidoglio, sede del Congresso americano, nel tentativo di impedire la certificazione della vittoria del suo avversario democratico, Joe Biden, alle elezioni del 2020.

Un altro ex consigliere di Donald Trump, Steve Bannon, presagio del populismo di destra, era già stato condannato a quattro mesi di carcere nel 2022 per gli stessi fatti, ma è stato rilasciato in attesa dell’appello.

Lunedì la Corte Suprema, a maggioranza conservatrice, ha respinto una richiesta simile di Peter Navarro, rendendo inevitabile la sua incarcerazione.

Navarro finge di essere una vittima dei democratici

Prima di catturarsi, lo ha denunciato Sfruttamento partigiano del sistema giudiziarioIncolpando il suo destino, in una dichiarazione alla stampa, Maledetti democratici e persone che odiano Trump.

Andrò con orgoglio in prigione e sconterò la mia penaHa sottolineato di essere a suo agio con il fatto che Donald Trump sarà il candidato repubblicano alle elezioni presidenziali di novembre.

READ  Le sorelle gemelle danno alla luce ragazze della stessa taglia lo stesso giorno

Peter Navarro ha ribadito il suo desiderio di ricorrere in appello contro la sua condanna Per ricorrere, quindi, alla Corte Suprema.

Donald Trump non è stato direttamente interessato dai tribunali per l'assalto al Campidoglio, anche se la commissione investigativa del 6 gennaio 2021 ha raccomandato, nel dicembre 2022, di avviare un procedimento penale contro di lui, in particolare a causa del suo appello alla ribellione e alla cospirazione contro gli americani. istituzioni.

Tuttavia, è stato incriminato nell’agosto 2023 da un tribunale federale di Washington, e poi dai tribunali statali della Georgia, per i suoi presunti tentativi illegali di ribaltare i risultati delle elezioni del 2020.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *