L’FBI sta pubblicando nuove foto di un piantatore di bombe vicino al Congresso

La police fédérale américaine a diffusé mardi de nouvelles images d’un homme soupçonné d’avoir déposé des bombes artisanales à Washington le 5 janvier, la veille de l’assaut contre i Congrès, dans the recueillir des informations permettant de l ‘ Specificare.

Leggi anche: Stati Uniti: la Guardia Nazionale rimarrà a Capitol Hill fino alla fine di maggio

Il video, che è stato rilasciato pubblicamente, mostra le foto del sospetto catturate dalle telecamere di sicurezza in diverse strade della capitale degli Stati Uniti. Indossa pantaloni neri e una felpa e si copre il viso con cappuccio, maschera e occhiali. Indossa i guanti e porta uno zaino in una mano.

L’FBI aveva precedentemente rilasciato le foto del sospetto, inclusa una scarpa da ginnastica in piedi, e ha offerto una ricompensa di $ 100.000 per qualsiasi informazione che portasse al suo arresto.

Si sospetta che l’uomo abbia piazzato bombe fatte in casa vicino alla sede dei partiti repubblicano e democratico vicino al Campidoglio. Le bombe non sono mai esplose e potrebbero essere state intese esclusivamente per allontanare la polizia dal Campidoglio poco prima dell’attacco.

“Crediamo ancora che qualcuno, da qualche parte, abbia informazioni di cui non si è nemmeno reso conto che sia ancora importante”, ha detto Stephen DeAntono, vicedirettore dell’FBI a Washington.

Ha detto che queste bombe fatte in casa erano “dispositivi operativi che potevano esplodere e causare lesioni gravi o morte”.

Diverse migliaia di sostenitori di Donald Trump hanno preso d’assalto il seggio del Congresso il 6 gennaio, quando i funzionari eletti hanno approvato la vittoria del suo rivale democratico, Joe Biden, alle elezioni presidenziali.

Cinque persone sono state uccise nell’attacco, la cui natura spontanea è stata sempre più messa in discussione, e più di 300 persone sono state finora arrestate per la loro partecipazione all’attacco.

READ  Preso sette giorni nella neve grazie al Global Positioning System (GPS)

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *