La mia gamba ossessionata dal fuoco ha bruciato le tribune della competizione

Un famoso barista di New York è stato accusato di aver dato fuoco ai balconi di ristoranti rivali, hanno detto le autorità.

I vigili del fuoco di New York hanno detto che Caleb Ganzer, 35 anni, è stato sorpreso dalle telecamere a circuito chiuso che davano fuoco a strutture in legno allestite da due ristoranti all’esterno, uno a gennaio e uno a luglio.

Quelle strutture, di quelle che sono raddoppiate sui marciapiedi della Grande Mela per ospitare i commensali durante la pandemia, sono state danneggiate ma nessuno è rimasto ferito, hanno detto mercoledì i vigili del fuoco.

Il barista è stato anche fotografato mentre dava fuoco a un mucchio di spazzatura a giugno, con tre incidenti avvenuti tra mezzanotte e le 4:30.

Caleb Ganzer, che è stato nominato sommelier dell’anno nel 2017 dalla prestigiosa rivista “Food and Wine”, è stato accusato di due accuse di incendio doloso e altre accuse, inclusa la messa in pericolo di altri.

I vigili del fuoco di New York non hanno identificato il movente degli incendi causati dal signor Ganzer, direttore associato del wine bar premium di New York, Super Natural Wine Company.

Il ristorante ha dichiarato al New York Times che il barista era stato messo in congedo.

READ  L'Artico | La Russia ostenta il suo modello di base militare anti-NATO

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *