Bottega Veneta apre una scuola in Italia per formare gli artigiani di domani

Bottega Veneta apre una scuola in Italia per formare gli artigiani di domani

Tradotto da

Cecile Herrero

pubblicato su


18 ottobre 2023

Il brand italiano del lusso Bottega Veneta sta creando una scuola per formare le nuove generazioni di artigiani. Lanciata questo mese di ottobre, si chiama “Accademia Labor et Ingenium”, in omaggio ai valori fondanti del marchio, presenti nello stemma originario: “Labor et Ingenium, Mestiere e Creatività” (“Tlavoro e talento, artigianato e creatività” in francese).

Accademia Labor and Ingenium di Bottega Veneta – DR

Il progetto prevede attività formative, workshop e corsi, distribuiti tra il laboratorio della casa Kering a Montebello Vicentino, in provincia di Vicenza, e un nuovo spazio dedicato a Povolaro Dueville. Si prevede inoltre di formare 50 studenti all’anno seguendo un programma guidato da 5 maestri artigiani di Bottega Veneta.

L’accademia offrirà inoltre programmi di aggiornamento e sviluppo per i dipendenti dell’azienda, oltre a percorsi di formazione con partner regionali per promuovere la creatività veneta e trasmettere il patrimonio del Made in Italy.

“La Labor et Ingenium Academy è un pilastro strategico per preservare il know-how unico di Bottega Veneta”, ha affermato Bartolomeo Rongone, amministratore delegato di Bottega Veneta. “L’eccellenza artigianale e la creatività sono parte integrante del nostro marchio e del patrimonio della nostra regione d’origine, il Veneto. Con questa accademia, portiamo l’etica collettiva, che è al centro di Bottega Veneta, a un livello ancora più alto, attingendo alla nostra ricca storia di condivisione di competenze e innovazione per formare gli artigiani di domani.”

La prima iniziativa dell’Accademia è iniziata il 16 ottobre con un programma formativo di sette settimane rivolto a otto studenti selezionati dalla rete degli atenei Iuav. da Venezia. Guidato dal maestro artigiano di Bottega Veneta Ruggero Negretto e intitolato “Il processo creativo artigianale: un corso di progettazione e produzione di borse”, il programma prevede lezioni sulla prototipazione e produzione di diverse forme e finiture di borse, nonché studi approfonditi sul settore del lusso. e lo sviluppo di competenze professionali nella comunicazione e nelle relazioni interpersonali.

READ  Ciclismo. Giro d'Italia - Didier Jannel: "Gli ostacoli sono ovunque in questo Giro"

“Fin da giovane apprendista presso Bottega Veneta, ho imparato dall’esperienza, dalla competenza e dalla passione degli artigiani più esperti”, ha affermato Ruggero Negretto. “È un grande onore e una grande responsabilità trasmettere questa conoscenza unica a una nuova generazione e dare continuità a questa importante tradizione tipica di Bottega in tutta la sua comunità, creatività e patrimonio culturale”.

Tutti i diritti di riproduzione e rappresentazione riservati.
© 2023 FashionNetwork.com

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *