Windows 11 build 25272 è in fase di lancio, cosa c’è di nuovo?

Microsoft ha pubblicato sul canale DEV per il programma Windows Insider il primo Windows 11 Build 2023. Non offre nulla di nuovo. La cosa principale riguarda correzioni di bug, miglioramenti delle prestazioni e della stabilità.

Dopo una pausa durante le vacanze, il team di sviluppo attorno a Windows 11 ha ripreso il suo lavoro. Genera la prima build dell’anno. Windows 11 build 25272 è disponibile se sei iscritto al canale DEV del programma Windows Insider.

Come abbiamo detto, non ci sono nuovi post. L’azienda offre una serie di miglioramenti tra cui una modifica che dovrebbe tornare utile se si utilizza Quick Assist. L’applicazione era fuori dagli strumenti di Windows. Appare nel menu Start proprio nell’elenco Tutte le app. Non c’è nessuna rivoluzione qui, ma un cambiamento che consente un accesso più rapido all’app. D’altra parte, dovrai cambiare le tue abitudini per trarne beneficio 😊.

Microsoft afferma che ci sono alcune modifiche relative al browser Microsoft Edge. Menu Start I siti consigliati vengono rimossi senza spiegazioni. È una risposta all’indignazione? Molti ritengono che il menu Start debba essere mantenuto il più pulito possibile. Pertanto fornire consigli e suggerimenti è considerato pubblicità e un “tipo” di tentativo di forzare la pubblicità.

A questo proposito, spiega l’azienda

Stiamo rimuovendo l’azione di suggerimento per trovare il testo copiato in Microsoft Edge e mostrando i siti Web popolari consigliati nella sezione Consigliati della schermata iniziale, entrambi a partire dalla build 25247. Grazie a tutti gli utenti che ci hanno fornito feedback su queste due esperienze.

Come promemoria, le funzionalità e le esperienze che proviamo nel Dev Channel potrebbero essere rimosse e mai rilasciate al di fuori del Dev Channel mentre incubamo nuove idee e otteniamo il feedback degli utenti.

Microsoft afferma che il canale DEV è un banco di prova. Quindi le novità, le idee ei cambiamenti che si notano non troveranno necessariamente posto in una versione “generica” ​​del sistema operativo.

READ  Apple prepara 9 nuovi Mac con chip M2

Si noti che abbiamo modifiche relative al sottosistema Windows per Linux. A partire da questa versione, la versione posta in arrivo di WSL non è più disponibile. Quindi dovresti assicurarti di eseguire l’ultima versione.

A partire dalla build 25267, la versione Posta in arrivo del sottosistema Windows per Linux è stata rimossa. Quando si installa una versione con questa modifica, se si è un utente WSL, è necessario eseguire l’aggiornamento alla versione più recente di WSL descritta qui in questo articolo di GitHub per assicurarsi che WSL continui a funzionare nel computer. Al termine, WSL continuerà a lavorare sui successivi aggiornamenti della build. Nelle versioni future, cercheremo di fare in modo che ciò avvenga automaticamente.

Parallelamente, troviamo alcune correzioni e modifiche minori. Ad esempio, c’è un nuovo pulsante Aggiorna nella coda di stampa di Windows, mentre il bug che ha colpito il Task Manager e ha causato la visualizzazione errata dei contenuti chiari e scuri è in fase di risoluzione. Inoltre, Microsoft ha anche corretto un bug che causava l’arresto anomalo del Task Manager quando alcuni processi venivano terminati.

Questa versione non deve essere utilizzata nel canale DEV su un PC di produzione. Abbiamo diversi problemi noti. Una delle principali preoccupazioni dei widget.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.