Cérébrale Académie per rafforzare la tua crosta in famiglia

Nintendo si aggiorna su Switch, un bestseller semi-didattico originariamente pubblicato sulla sua console DS portatile. Per ottenere un enorme risultato di efficienza. Dall’età di 7 anni.

Una volta che pensiamo ai puri puzzle dei videogiochi che dovrebbero ringiovanire le nostre capacità intellettuali Nintendo, Dr. Programma Kushima allenamento del cervello È il primo bestseller che mi viene in mente. Tuttavia, tendiamo a dimenticarcelo Accademia del cervello, pubblicato originariamente nel 2005, ha anche venduto più di 5 milioni di copie in tutto il mondo. Dopotutto, il suo aggiornamento sulla console Switch non è sorprendente sulla carta.

Meno focalizzato sulla lettura e sulla matematica – Il cavallo degli hobby del Dr. Kawashima, Accademia del cervello È molto più di un tuttofare. Quindi contiene una ventina di minigiochi suddivisi in cinque categorie, come molti muscoli cerebrali che devono essere sviluppati e mantenuti: memorizzare, immaginare, analizzare, riconoscere e calcolare.

Accademia del cervello. La battaglia delle meningi.

nintendo

Gioco o festa serale!

La grande novità di questa differenza è offrire una potente dose di simbiosi per cambiare questo Accademia del cervello in modo eccellente gioco di societàQualsiasi videogioco o festa serale. Da soli, vaghiamo rapidamente tra i minigiochi offerti. Ad ogni modo, sono progettati in modo che torniamo spesso a loro per migliorare i nostri punteggi durante i periodi di massima difficoltà e per avere qualcosa per arricchire il nostro guardaroba di token primordiale. Tuttavia, diventa davvero avvincente quando si attiva la modalità multiplayer – la famosa “battaglia del cervello” in traduzione – in cui possono competere fino a quattro persone.

La sua attrattiva si basa sulla semplicità delle regole, che lo rende accessibile al maggior numero di persone possibile. Ma il suo pregio migliore è senza dubbio la modularità del livello di difficoltà: ogni giocatore può alzare o abbassare l’asticella a suo piacimento prima della partita. Così, adulti e bambini possono competere con stampe che corrispondono alla loro età. Il primo evita così la noia logicamente causata dall’assenza di sfida, mentre il secondo continua a godere senza essere sopraffatto.

READ  Il trattamento dello sviluppatore di controllo ha appena segnato un anno fiscale record, senza smettere di giocare

giocare
e Accademia del cervello. meningi battaglia Nintendo. Disponibile su Nintendo Switch. Dall’età di 7 anni.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.