Soggiorno esplorativo: sette specialisti scoprono la regione di Coaticook

Soggiorno esplorativo: sette specialisti scoprono la regione di Coaticook

Coaticook. Sette professionisti e le loro famiglie hanno partecipato lo scorso fine settimana (30-31 marzo) a un soggiorno esplorativo per scoprire il Centro risorse per migranti di Coaticook da tutti i suoi angoli e, infine, venire a stabilirsi lì.

All'attività, organizzata da Place aux Jeunes Coaticook, hanno partecipato persone provenienti da Algeria, Camerun e Iran, che si sono stabilite a Montreal meno di due anni fa. “Si sono innamorati del nostro quartiere”, afferma il cliente Michael Jack. Erano affascinati da questa vicinanza alla natura, alla campagna e al paesaggio. »

Tra le tappe del viaggio, ricordiamo le soste al lodge Ranch St-Hubert a Saint-Herménégilde e a Divan Orange dove è stato possibile incontrare alcuni funzionari eletti, tra cui il governatore del MRC a Coaticook, Bernard Marion, e il La deputata di Saint-François, Genevieve Hubert,

All'ordine del giorno c'erano anche le testimonianze, tra cui quelle di Anouk Caron, di Rustic Bison, e Matthew Lavoie, lui stesso ex partecipante a soggiorni esplorativi. Quest'ultimo è ora a capo di un ostello della gioventù nel settore Stanhope.

Durante questo soggiorno sono state organizzate anche una battuta di caccia al cocco di Pasqua e una cena all'Érablière Chez Grand-M'man a Saint-Herménégilde.

Place aux Jeunes è supportato da Carrefour Coaticook nella regione. Incoraggia l'attrazione, l'integrazione e il mantenimento di giovani qualificati di età compresa tra i 18 ei 35 anni nella regione.

READ  spazio | Agenzia spaziale canadese: Lisa Campbell rompe il soffitto di vetro

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *