Trek-Segafredo può contare su Vincenzo Nepalese

Mathieu WARNIER, Media365, pubblicato lunedì 3 maggio 2021 alle 15:45.

Dopo aver mantenuto dubbi nei giorni scorsi, Trek-Segafredo ha confermato che Vincenzo Nepal farà parte della sua rosa al Giro 2021.

Il dubbio è stato permesso, ed è stato finalmente tolto. Mentre l’edizione 2021 ha fatto del Giro il suo obiettivo principale in questa stagione, Vincenzo Nepal era in dubbio. Il cavaliere italiano, infatti, ha subito una caduta durante un allenamento il 14 aprile, che ha portato la sua presenza l’8 maggio a Torino ad essere interrogata al Gran Départ del Giro d’Italia. Affetto da una frattura al polso destro, Messina Shark ha intrapreso una vera corsa contro il tempo per essere pronto in tempo per una data casalinga. Sabato scorso Trek-Segafredo ha mantenuto il mistero sulla presenza del suo capitano, confermando inizialmente i nomi di soli sette passeggeri. Bok Mulima, Gianluca Brambella, Jacobo Musca, Amanuel Gebregsapire, Julio Ciccone, Quinn de Corte e Matteo Mochetti furono tutti chiamati a formare il corpo principale della formazione americana.

Vogliamo porre fine alla suspense

Lunedì, invece, Trek-Segafredo ha tolto il velo alle intenzioni di Vincenzo Nepal. Gioca il titolo di cavaliere italiano poco prima di mezzogiorno, l’account ufficiale Twitter Dal team è stato suggerito che “There is Something in the Water” con la musica di “Les Dents de la Mer”. Appena mezz’ora dopo, Trek-Segafredo aveva ufficialmente confermato la presenza di Vincenzo Nepalese al via del Giro d’Italia 2021: “Avremo bisogno di una barca più grande! Vincenzo Nibali parteciperà al Giro”. “Ciao a tutti, ci vediamo al Giro” ha dichiarato il fantino italiano, che ha vinto due volte l’evento, nel 2013 e nel 2016. Tre settimane di gare sulle strade italiane, con trasferimenti in Slovenia e Svizzera, che hanno permesso di scoprire molto velocemente se l’italiano si è ripreso completamente da se lo ha rotto al polso destro.

READ  SanPa: A Cure in Purgatory, la prima serie di documentari originali italiani di Netflix, uscita il 30 dicembre

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *