Maker of Tears, diretto da Alessandro Genovesi, è il film più visto al mondo su Netflix

Maker of Tears, diretto da Alessandro Genovesi, è il film più visto al mondo su Netflix

– Questo titolo rivolto agli adolescenti, atteso in Italia dopo il successo del romanzo da cui è tratto, occupa il primo posto nella classifica dei titoli più visti sulla piattaforma.

Questo articolo è disponibile in inglese.

Come indicato sul sito web del raccoglitore dei dati Pattuglia flessibile, Creatore di lacrime di Alessandro Genovesi Attualmente è il film più visto al mondo su Netflix, classificandosi tra i primi dieci film complessivi (al contrario dei primi dieci “film non di lingua inglese”). Prodotto da Colorado Film con un budget di 6.575.585 euro (secondo la Divisione Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura italiano), il film era atteso con ansia dal pubblico della Generazione Z ed è diventato un successo mondiale fin dal giorno della sua anteprima. Piattaforma americana, 4 aprile.

(L'articolo continua qui sotto – Informazioni Pubblicitarie)

Il suo trionfo è già stato dimostrato sulla carta, visto il successo massiccio e inaspettato del libro omonimo da cui è tratto il film, scritto sotto pseudonimo. Erin Dom Del giovane scrittore italiano Che ha autopubblicato il libro nel 2020 dove è subito entrato nelle classifiche su Amazon. L'anno successivo la casa editrice Magazzini Salani acquisì i diritti per ripubblicarlo, e nel 2022 si rivelò uno dei bestseller in Italia, con 450.000 copie vendute. La sceneggiatura del film, basata su una storia d'amore adolescenziale, è stata scritta dallo stesso regista, insieme a… Eleonora Fioriniautore di dozzine di titoli, inclusi film (Fisica dell'acqua [+lire aussi :
critique
bande-annonce
fiche film
]
) e serie televisive. Nel 2021 Alessandro Genovesi è infuocato 7 donne e un omicidio [+lire aussi :
critique
bande-annonce
fiche film
]
Ispirato al film di François Ozon 8 donne [+lire aussi :
bande-annonce
fiche film
]
In precedenza ha diretto altre 7 commedie dopo aver scritto la sceneggiatura Gabriele Salvatores' famiglia felice [+lire aussi :
critique
bande-annonce
fiche film
]
Nel 2010. La sua squadra include Luca Esposito La fotografia è diretta da Claudio Di Muro, Simone Rosati E Andrea Vari Come montatori cinematografici.

READ  Scopri l'ultimo "Gruppo della Morte" in Champions League! Il "Modello Svizzero" del prossimo anno ucciderà l'eccitazione al debutto della competizione

Maggior parte LacrimeLancio Si compone di un cast incredibilmente giovane, alcuni dei quali recitano nel loro primo ruolo cinematografico, supportato da attori più esperti come Caterina Ferrioli, Simone Baldassaroni, Alessandro Bedetti, Nikki Passarella, Roberta Rovelli, Orlando Cinque, Sabrina Paravicini, Eco Andreolo E Sveva Romana Candelita. Il film segue Nika, una ragazza di diciassette anni che vive in un orfanotrofio dove si diffonde la leggenda su un misterioso artigiano – il Creatore di Lacrime – responsabile di tutte le paure e le ansie che albergano nei cuori degli uomini. Nika viene adottata dalla famiglia Milligan, insieme ad un altro membro dell'orfanotrofio, un giovane problematico e misterioso di nome Rigel. Insieme, cercano di superare il passato doloroso e privato dei diritti civili che li unisce e di abbracciare “quella forza disperata chiamata amore che li attira l’uno verso l’altro”.

(L'articolo continua qui sotto – Informazioni Pubblicitarie)

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *