Olivon, Francia, è “pronto” per la partita inaugurale di sei nazioni dopo aver avvertito di una commozione cerebrale

Il capitano della Francia Charles Olivon ha dichiarato martedì che sarà pronto ad affrontare l’Italia nella partita di apertura del Campionato Sei Nazioni il 6 febbraio.

Olivon, 27 anni, capitano dei Blues sette volte lo scorso anno, ha lasciato il campo nella 14esima vittoria di Tolone allo Stade de France domenica per un trauma cranico.

“Mi sento bene. Ho superato gli esami. Sono un graduale ritorno, ho visto neurochirurghi. Ha detto all’evento di lancio del Sei Nazioni”.

“Mi preparo per la partita. Sono pronto per la squadra e ovviamente sono pronto per la partita in Italia”.

L’allenatore Fabian Galthi era senza il numero 8 Gregory Aldret al ritiro questa settimana a Nizza.

Il giocatore di canottaggio della Rochelle si è ritirato dalla rosa perché è sottoposto a test per un problema al ginocchio.

“Ho parlato con lui ieri al telefono della notizia del suo ginocchio. È molto ottimista, al momento è in ottima forma”, ha detto Galathy.

“Dovremmo parlare di nuovo domani per vedere come sta e guardare il suo ritorno lunedì prossimo”.

La competizione dovrebbe continuare come previsto nonostante la richiesta del ministro dello Sport francese Roxana Maracinho di ulteriori “garanzie” di protocollo a causa del ceppo di coronavirus in Gran Bretagna.

L’italiano Matteo Menozzi si ritira dagli azzurri a causa dell’impatto emotivo della bolla forzata durata quasi due mesi dall’inizio della campagna.

Galthi ha detto che la sua squadra sarà ispirata da una serie di test di fine anno lo scorso autunno per affrontare le condizioni.

È una questione molto politica. Ha detto che spettava alle autorità decidere.

READ  Radisson Hotel Group stabilisce il suo marchio "Radisson for Individuals" in Italia

“Grazie al nostro ambiente, siamo riusciti a gestire questo periodo difficile. Eravamo in una bolla e può essere difficile per alcuni giocatori e per lo staff”.

Può essere molto difficile essere in una società chiusa. Non avevamo niente, eravamo felici di stare insieme “, ha aggiunto.

mca-iwd / bsp

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *