Mondiali di rugby: gli azzurri battono le azzurre e si qualificano ai quarti di finale

Mondiali di rugby: gli azzurri battono le azzurre e si qualificano ai quarti di finale

Dopo un primo tempo quasi perfetto, i France XVs hanno continuato la loro prestazione nel rugby nel secondo tempo battendo l'Italia 60-7 venerdì a Lione, nell'ultima partita del girone della Coppa del mondo di rugby. Missione compiuta per i Blues, che si classificano primi nel Gruppo A davanti alla Nuova Zelanda Qualificata ai quarti di finale.

I Blues aprono le marcature al secondo minuto con un tiro dalla fascia Damien Benaud, che ha portato l'Italia nuovamente sommersa dall'acqua dopo il naufragio subito la settimana scorsa contro gli All Blacks (96-17). Meno produttivi dei neozelandesi, i Blues si sono comunque guadagnati il ​​punto bonus offensivo prima dell'intervallo (38esimo), quando Benaud, ancora una volta, ha ricevuto un passaggio sui piedi di Mathieu Jalibert e ha segnato la sua seconda meta della partita, la sua 35esima per La Francia diventa il secondo miglior marcatore francese della storia, tre tentativi dietro il record di Sergi Blanco (38).

Nella ripresa, quattro nuovi tentativi di Jalibert, Beto Mofaka e Joram Moivana due volte, hanno permesso a Thomas Ramos di distinguersi nuovamente nell'esercizio dei calci.

Sabato si conoscerà l'avversario

Con il senso del dovere compiuto, il 15 di Francia deve ora Aspettate sabato sera e il risultato di Scozia-Irlanda del Gruppo Due per scoprire l'identità del vostro avversario ai quarti di finale. Se rispettiamo la logica sportiva, il Sud Africa, campione del mondo, avrebbe dovuto essere battuto dall'Irlanda in una partita difficile durante la fase a gironi, ma da allora si è ritrovato in Handre Pollard, il marcatore affidabile che gli mancava. A meno che non si tratti dell'irlandese Johnny Sexton o, più probabilmente, dello scozzese Finn Russell.

READ  Non scegliere di non passare all'Androni Giocattoli-Sidermec

Antoine Dupont è stato operato per la frattura della mascella ed era presente in campo venerdì sera. Lunedì saprà se potrà giocare oppure no.

Rivivi la partita minuto dopo minuto

scaricamento

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *