La scienza dei Pontivyans che combattono l’AIDS – Pontivy



In occasione della Giornata mondiale contro l’AIDS, mercoledì 1 dicembre, davanti alla Pontivy Station, è stato allestito il Cegidd (Centro per lo screening e la diagnosi gratuiti) dell’Hospitalier du Centre-Bretagne (CHCB) per offrire al grande pubblico lo screening gratuito per HIV, epatite e malattie sessualmente trasmissibili.

Ora possiamo convivere con i trattamenti, ma i pregiudizi rimangono.

Un’installazione effimera nel centro della città per incoraggiare le persone a fare il test e per ricordarci che il centro è nell’ospedale Kerio. Cegidd è composto da tre infermieri, un medico e una segretaria, che forniscono un’accoglienza gratuita e anonima presso l’Ospedale Kerio, per visite e informazioni, senza appuntamento, il lunedì e il venerdì, dalle 9:30 alle 5:30. sera

‘Dobbiamo superare il tabù sull’Hiv’

Il medico ricorda: “49.000 francesi sono risultati positivi alla sieropositività nel 2020. I numeri sono stati sicuramente sottovalutati dalla mancanza di test dall’arrivo del virus”. “Ecco perché veniamo oggi ad incontrare le persone. Dobbiamo superare il tabù sull’Hiv. Adesso possiamo convivere con le cure, d’altronde i pregiudizi restano”.

Esercizio

Presso il Kerio Hospital Center: test gratuito e anonimo per HIV, epatite e malattie sessualmente trasmissibili, senza appuntamento, lunedì e venerdì, dalle 9:30 alle 17:30.

READ  Il digiuno aumenta l'immunità e l'effetto del trattamento

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.