Stasera su Netflix: uno dei migliori film di fantascienza degli ultimi anni è stato ingiustamente trascurato alla sua uscita – Cinema News

Stasera su Netflix: uno dei migliori film di fantascienza degli ultimi anni è stato ingiustamente trascurato alla sua uscita – Cinema News

Thriller ambientato sullo sfondo dell’intelligenza artificiale, Ex Machina è stato il primo film diretto dal futuro regista della Guerra Civile Alex Garland. All’epoca fu un fallimento critico nei cinema, ma è ancora uno dei migliori film di fantascienza degli anni 2000!

Caleb, 24 anni, lavora come programmatore in una delle più grandi aziende IT del mondo. Quando vince un concorso per trascorrere una settimana in una remota località di montagna di proprietà di Nathan, unico amministratore delegato della sua azienda, scopre che dovrà in realtà partecipare ad uno strano e meraviglioso esperimento in cui dovrà interagire con il primo. L’intelligenza artificiale del mondo, che assume la forma di un meraviglioso robot femmina…

Lo sceneggiatore preferito di Danny Boyle, per il quale ha scritto le sceneggiature di The Beach, dell’enorme successo (e cult!) 28 giorni dopo, e del fenomenale Sunshine (che troviamo ancora sottovalutato), Alex Garland ha abilmente tagliato una pietra miliare alla regia con il suo primo firma Il suo lungometraggio del 2015: Ex Machina.

Vincitore dell’Oscar per i migliori effetti visivi e del Premio della Giuria al Festival Internazionale del Cinema di Gérardé, questo straordinario thriller fantascientifico esplora il carattere dell’intelligenza artificiale, ispirato al lavoro del robotista Murray Shanahan.

Uno specialista che ha lavorato nel campo dell’intelligenza artificiale negli anni ’80, quando il pensiero dominante sosteneva che una macchina potesse essere programmata per imitare l’intelligenza umana utilizzando una serie di condizioni predefinite. È anche un libro dello scienziato robotico che ha ispirato il film.


Immagini universali

Portato in alto da un formidabile trio di attori (Alicia Vikander, Oscar Isaac e Domhnall Gleeson), Macchina precedente Presenta eventi agghiaccianti ed estremamente dolorosi a porte chiuse, ed è anche un prequel in un certo senso, anche se il tema dell’intelligenza artificiale è più che mai al centro delle notizie e fa regolarmente passi da gigante.

READ  SDIS 43 dispone di 9 centri di vaccinazione effimera nell'Alta Loira

È un eufemismo dire che questo film d’esordio del futuro regista di Civil War ha completamente mancato il suo pubblico al momento della sua uscita. In Francia non ha attirato nemmeno 70.000 spettatori. Sebbene l’opera abbia guadagnato una reputazione tra gli spettatori nel corso degli anni, c’è ancora un discreto numero di persone che fanno proselitismo su questa pepita.

Che bello, è su Netflix!

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *