Ex boss della droga estradato dagli Stati Uniti in Messico

(Città del Messico) Washington ha consegnato lunedì alle autorità messicane l’ex leader del cartello di Tijuana, Eduardo Arellano Felix, meglio conosciuto come “The Doctor”, che ha scontato la sua pena detentiva negli Stati Uniti.


L’ufficio del procuratore generale messicano ha detto che il narcotrafficante è stato arrestato subito dopo essere stato consegnato a un ponte internazionale a Matamoros, al confine con gli Stati Uniti.

Viene processato per la sua “possibile responsabilità per reati di criminalità organizzata”. […] e la formazione di associazioni criminali.

Arellano Felix, 64 anni, è uno dei dieci fratelli che hanno guidato il cartello di Tijuana. Gli è stato recentemente concesso il rilascio anticipato dopo aver scontato 13 anni di una pena detentiva di 15 anni negli Stati Uniti.

Arellano Felix è stato arrestato a Tijuana nell’ottobre 2008 ed estradato dal Messico negli Stati Uniti nell’agosto 2012.

Ha ereditato il controllo dell’organizzazione dopo l’assassinio di Ramon, il più mortale dei suoi nove fratelli, nel 2002 e dopo gli arresti del 2002 e del 2006 rispettivamente di Benjamin e Francisco Javier.

La maggior parte dei dieci fratelli che guidavano il cartello furono o furono uccisi. Il cartello di Tijuana è stato praticamente smantellato.

In attesa di essere mostrato davanti a un giudice, “The Doctor” è stato detenuto nel carcere di massima sicurezza “El Altiplano”, nello stato del Messico (al centro).

READ  maltempo | Almeno 50 morti in Europa e molti dispersi

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *