Coppa del Mondo FIFA | Dopo essere stato criticato, il ministro Sajan ha twittato sui diritti umani

(Ottawa) Il ministro dello sviluppo internazionale Harjit Sajan ha scritto su Twitter di aver sollevato preoccupazioni sui diritti umani durante la sua visita in Qatar per i Mondiali, dopo le critiche dell’opposizione.


Giovedì il New Democratic Party and Bloc Québécois ha criticato il ministro Sagan per non aver rilasciato alcuna dichiarazione pubblica sui maltrattamenti documentati del Qatar nei confronti dei lavoratori migranti e sulle politiche anti-LGBTQ del paese.

Entrambe le parti hanno chiesto ai liberali di boicottare diplomaticamente i giochi piuttosto che mandare Sagan.

Giovedì, alla domanda se avesse sollevato i problemi durante il viaggio, l’ufficio del signor Sajan ha detto che sarebbe tornato a casa e non ha potuto commentare.

Ore dopo che la Canadian Press ha riferito di aver criticato la visita di Sajan, Sajan ha twittato di aver incontrato le organizzazioni sindacali locali e di aver avuto un “dialogo costruttivo con il governo del Qatar sul sostegno alla comunità LGBT e ai diritti umani”.

I messaggi sul sito di social network Twitter non criticavano direttamente la politica dell’emirato.

READ  "Nessun problema" per la Russia, se Finlandia e Svezia aderiranno alla NATO

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.