Cuba: Accordo su un nuovo piano di rimborso del debito

Parigi | Il governo cubano e il Club di Parigi, che comprende paesi creditori tra cui la Francia, hanno concordato giovedì di concedere a Cuba ulteriore tempo per far fronte a diversi pagamenti concessi nel 2015 sul suo debito estero.

“Questo accordo prevede un tempo aggiuntivo per la Repubblica di Cuba per far fronte a diversi pagamenti dovuti ai sensi dell’accordo del 2015 mantenendo il valore attuale di tali importi”, hanno affermato il governo cubano e il gruppo di creditori in una dichiarazione congiunta al Club di Parigi.

L’accordo tra Cuba e il Club di Parigi nel 2015 ha cancellato $ 8,5 milioni dei $ 11,1 miliardi dovuti, il resto è stato trasferito a progetti di investimento o in fasi fino al 2033 e Cuba ha dovuto rimborsare $ 85 milioni nel 2020.

Ma le difficoltà finanziarie hanno impedito a Cuba di pagare le sue quote in tempo nel 2019 e l’hanno spinta a chiedere una moratoria nel 2020 fino al 2022.

Il Club di Parigi aveva accettato solo una moratoria di un anno, con l’impegno di rinegoziare in seguito.

L’incontro tra la Repubblica di Cuba ei rappresentanti dei governi del Club di Parigi mira a negoziare un nuovo calendario dei pagamenti.

In un comunicato le due parti hanno affermato la loro “desiderio di preservare l’accordo del 2015 e il loro impegno a garantire la piena attuazione di questo accordo”, che “ha permesso la normalizzazione dei rapporti finanziari”.

I creditori cubani includono Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Italia, Giappone, Paesi Bassi, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

Il PIL di Cuba è sceso dell’11% nel 2020, il suo peggior calo in quasi 30 anni, a causa delle sanzioni statunitensi e della mancanza di turisti a causa della pandemia di coronavirus.

READ  Uno stabilimento balneare del XII secolo è stato scoperto in una taverna di Siviglia

Secondo i dati ufficiali, il debito pubblico dovrebbe raggiungere i 132,5 miliardi di pesos (5,5 miliardi di dollari).

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *