Bundesliga tedesca J29: RB Lipsia mette pressione sul Bayer | DW Sport | DW

Mentre il Bayer Leverkusen è ancora terzo in classifica, il club della periferia nord di Colonia, che non ha saputo fare meglio dello 0-0 contro il Bochum, è minacciato dal Lipsia.

Domenica gli uomini di Domenico Tedesco hanno ottenuto un’altra vittoria, questa volta sull’Hoffenheim con il punteggio di 3-0. Christopher Nkunku ha segnato un altro gol portando il suo bottino a 17 già in questa stagione.

Bisogna gestire più fronti

Per Domenico Tedesco questa vittoria su un diretto concorrente per la qualificazione in C1 è necessariamente importante, soprattutto in questo periodo cruciale della stagione in cui il club resta impegnato su tutti i fronti, soprattutto in Europa League.

“Eravamo molto indietro di punti e oggi siamo quarti, proprio nel bel mezzo di questa gara di Champions. Lì affronteremo l’Atalanta. Sarà complicato: in casa era già difficile, non sarà più facile. in Italia. Vedremo cosa succede dopo”, ha detto il tecnico italo-tedesco dopo la partita.

E il Lipsia, che ora sembra in grado di preoccupare solo Friburgo per il quarto posto. Ieri gli uomini di Christian Streiss hanno battuto 2-1 l’Eintracht Frankfurt e sono quindi rimasti quinti, a tre punti dal terzino destro dell’RB.

Già 17 gol per Christopher Nkunko, uno dei giocatori chiave di questa stagione nel campionato tedesco

Servizio minimo per il Bayern

In testa alla classifica, sabato pomeriggio il Bayern Monaco avrà tutti i problemi del mondo per sbarazzarsi dell’FC Augsburg. Il capitano e campione in carica ha dovuto attendere l’82’ di gioco e un calcio di rigore di Robert Lewandowski per aprire le marcature. Questo alla fine sarà l’unico obiettivo del gioco.

READ  Trasmissione in diretta - Pugilato: Francia / Italia a Saverne

Secondo Julian Nagelsmann, la sua squadra non si è comportata bene, ma almeno ha avuto il vantaggio di uscire vittoriosa da questo incontro. Ora dobbiamo concentrarci sulla Champions League.

Non mi interessa come. Dovevamo vincere ed è quello che abbiamo fatto. Non siamo più nella fase della stagione in cui dobbiamo essere magici. Ma sicuramente non è stata una bella partita, non c’era ritmo in questa partita, non abbiamo creato molte occasioni. Sbagliamo il nostro gioco, soprattutto nell’ultimo terzo del campoLo ha ammesso l’allenatore del Bayern MonacoAnche se abbiamo molto spazio per giocare. Siamo stati meglio dopo il primo tempo con una buona pressione per 15-20 minuti, soprattutto i 10 minuti alla fine, che sono stati buoni. L’Augsburg è una buona squadra, ed è stato un momento critico tra i due incontri con il Villarreal. Martedì abbiamo una partita molto importante, quindi era importante vincere.

Una vittoria strappata per il Bayern Monaco, ma una vittoria che gli consente di mantenere un comodo vantaggio sul Borussia Dortmund. Cinque giorni prima della fine del torneo, i campioni in carica hanno un vantaggio di nove punti su BvB.

Robert Lewandowski

Sollievo per Robert Lewandowski, autore dell’unico gol nel match contro l’Augsburg

Dortmund, una vittoria che lascia tracce

Il club della Ruhr ha recuperato bene una settimana dopo la sconfitta contro il Lipsia. Venerdì sera gli uomini di Marco Rose hanno vinto 2-0 grazie a una doppietta di Julian Brandt. E anche se il livello di gioco in BvB lascia ancora a desiderare, Gregor Kobel sottolinea che a questo punto della stagione non importa molto:

READ  Attesa offerta del Paris Saint-Germain per Pogba, il Lille ha tracce per un portiere

“controOgni punto è importante. Vogliamo vincere tutte le nostre partite. Quando giochiamo, dobbiamo uscire vittoriosi dal campo. Alla fine la strada non conta, penso che stasera siano tutti contenti di questa vittoria‘ ha detto il portiere del Borussia.

Si noti che durante questo incontro, la squadra BvB ha perso due giocatori per infortunio: Giovanni Reina e Mo Daoud.

Giovanni Rina

Giovanni Reina è scoppiato in lacrime, infortunato dopo 53 secondi di gioco

Wolfsburg respira, Hertha annega

Uno degli incontri più belli del fine settimana si è svolto nell’ovest del Paese: dopo aver perso 2-0 sull’erba contro il Mainz, l’1.FC Köln ha invertito la tendenza e ha vinto 3-2 in un’atmosfera di frenesia. Un successo che permette al Colonia di restare all’ottavo posto e di credere nella qualificazione per l’Europa. Da parte sua, Mainz occupa il decimo posto.

In fondo alla graduatoria si allarga il divario tra i candidati al mantenimento. Battendo 4-0 l’Armenia Bielefeld, il Wolfsburg si è dato un po’ di respiro. I lupi ora hanno 34 punti, otto punti dal 16°. Quindi sembra che siano fuori dai guai.

Hertha Berlin si trova invece in una situazione sempre più complessa. Sabato, durante il derby di Berlino, la Vecchia Signora ha perso 4-1 contro l’Union. Una sconfitta ha terribili conseguenze in termini contabili, poiché il club rimane bloccato al 17° posto con soli 26 punti.

I sostenitori dell'Hertha Berlino

I fan dell’Hertha erano sconvolti dopo che la loro squadra ha perso il derby di Berlino

Al termine della partita, i tifosi dell’Hertha hanno espresso la loro forte insoddisfazione e hanno chiesto ai giocatori di togliersi la maglia, considerando che non meritano di indossare i colori del club. Una reazione perfettamente logica, secondo Maximilian Mittelstadt:

READ  "Magia" parigina e "Mbappe Neymar show": la stampa italiana ravviva il dominio del Paris Saint-Germain

Ovviamente capisco che i fan siano arrabbiati. È stata una partita importante per noi e per tutta la società. Quindi, quando scende 1-4, è legittimo che i fan si arrabbino‘, ha ammesso il difensore dell’Hertha.

Ancora in fondo alla classifica, Greuther Fürth è sicuramente destinato a tornare in seconda divisione un anno dopo la sua ascesa in prima. Sabato, il rookie ha perso 2-0 contro il Borussia Mönchengladbach. Quindi rimane l’ultimo con soli 16 punti.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.