Boulay Zia è ancora capocannoniere, la Salernitana è tossicodipendente

Boulay Día è stato ancora una volta decisivo con la Salernitana. lei era lunedì sera Contro l’Empoli, quando il collegamento si è interrotto dopo il pareggio per 2-2.

La partita era in programma per la quinta giornata della prima divisione. Mentre la Salernitana era in una serie di due pareggi consecutivi, l’Empoli lo ha trascinato in una serie di tre pareggi.

Tutto cambia nel match dopo 31 minuti, quando Martin Satriano apre le marcature per l’Empoli. Tuttavia, Pascual Mazucci pareggia dopo 8 minuti.

Nella ripresa porta in vantaggio il Día Granata, regalando una ventata di speranza allo stadio Arrigues. Ma la squadra salernitana ha dato l’addio a questa seconda vittoria stagionale, quando Sam Lammers (81) ha pareggiato per la squadra ospite.

Per Dia, è stato il suo terzo gol in quattro partite di Serie A in questa stagione. Buona integrazione per il 25enne attaccante senegalese, arrivato in Italia solo quest’estate in prestito dal Villarreal.

READ  Italia: Firenze con i lottatori "Calcio Storico", un misto di calcio, wrestling e rugby

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.