8 corpi scoperti in un parco nazionale messicano

8 corpi scoperti in un parco nazionale messicano

Otto corpi sono stati scoperti nei giorni scorsi in un parco nazionale vicino alla città turistica di Acapulco, in Messico, ha annunciato venerdì un’organizzazione non governativa.

“Otto corpi sono stati calati dalla montagna”, ha detto Socorro Gil, presidente di Memoria, Verità e Giustizia, durante una conferenza stampa ad Acapulco.

I corpi sono stati scoperti tra lunedì e giovedì nel Parco Nazionale El Veladero, una vasta riserva naturale che si affaccia sulla baia di Acapulco, sulla costa pacifica del Messico.

La terribile scoperta arriva tre settimane dopo la scomparsa di sette persone ad Acapulco, rapite da un centro di riabilitazione. Tuttavia, le autorità non hanno dimostrato un collegamento tra i due eventi.

Lo stato di Guerrero, di cui Acapulco è la città più popolosa, è infestato da gruppi criminali che combattono costantemente tra loro per espandere il proprio territorio. Secondo le autorità, nello Stato risultano attualmente disperse 4.171 persone.

A causa della mancanza di risultati nelle indagini di polizia, le famiglie delle persone scomparse spesso cercano personalmente i propri cari in campagna, armati di pale e picconi. Spesso le ONG, utilizzando informazioni anonime, informano le autorità della presenza di fosse comuni.

READ  Nuove foto della NASA: "Come una macchina del tempo"

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *