Storico ondata di freddo e uragani negli Stati Uniti

(Washington) Texas sotto neve e temperature polari e milioni di americani senza elettricità, l’ondata di freddo che ha già causato almeno 20 vittime è continuata secondo i media statunitensi martedì negli Stati Uniti, dove anche tre persone sono state uccise in un uragano.




Elodie CUZIN e Thomas WATKINS
France Media

L’ondata di freddo ha ucciso almeno sei persone nel nord del Messico, di cui tre per ipotermia e una per avvelenamento a causa di un malfunzionamento del riscaldamento, secondo le autorità locali.

I residenti del Texas sono abituati a temperature moderate e martedì sono stati tenuti sotto l’influenza di un termometro di ghiaccio, che è sceso a -12 ° C nella loro capitale, Austin, al mattino.

Questo è in calo rispetto alla media minima di febbraio in questa città (7,2 gradi) e persino rispetto alla temperatura registrata contemporaneamente ad Anchorage, in Alaska (-7 gradi).

Per evitare che l’intero sistema si surriscaldi a causa del picco della domanda, le società elettriche hanno effettuato tagli parziali da questo fine settimana in questo grande stato degli Stati Uniti meridionali.

Più di 3,5 milioni di case e aziende erano senza elettricità martedì notte, secondo Poweroutage.us.

“È bello vedere tutto questo bianco, ma è anche molto pericoloso perché le persone qui non sanno guidare”, ha detto Michael, un residente di Houston, che non ha voluto rivelare il suo cognome.

FOTO YI-CHIN LEE, HOUSTON CHRONICLE tramite Associated Press

Interstate 10 a Houston.

“Stanno guidando molto velocemente.”

Il presidente Joe Biden domenica ha firmato una dichiarazione di emergenza in Texas, fornendo assistenza federale per integrare i soccorsi nazionali.

READ  La prima visita di Biden al Pentagono, tra le polemiche sull'estremismo militare

In Mississippi, i residenti si svegliano per scoprire i paesaggi di questo altro stato meridionale coperto di neve e ghiaccio.

Le autorità sono state lente nello sgombrare le strade nel sud dove le nevicate non sono comuni e di solito sono di scarsa utilità.

Secondo i media statunitensi, più di 20 morti sono state collegate al cattivo tempo invernale e le autorità esortano gli americani a prestare attenzione.

Il National Weather Service ha avvertito martedì che “aria gelida e venti molto freddi continueranno nelle Grandi Pianure” nel cuore degli Stati Uniti “e nella valle del Mississippi fino a metà settimana”.

E ha proseguito nel bollettino: “Martedì nelle pianure meridionali apparirà una nuova tempesta invernale”.

A nord, Chicago era sotto una spessa coltre di neve e gli abitanti stavano cercando di liberare le loro auto.

Tornado

La NWS ha chiarito lunedì che “la splendida ondata di freddo che ha colpito gli Stati Uniti continentali è associata a una combinazione di temperature gelide elevate che sopportano l’Artico e basse molto attive con ondate di precipitazioni”.

Oltre al Texas, secondo Poweroutage.us, ci sono quasi 600.000 persone senza elettricità in Oregon, Louisiana, Kentucky e West Virginia.

Queste condizioni estreme hanno creato almeno quattro tornado, secondo il sito web specializzato weather.com, uno dei quali è caduto nel cuore della notte negli Stati Uniti sudorientali, nella Carolina del Nord, uccidendo tre persone e ferendone dieci.

FOTO KEN BLEVINS, News Star tramite Associated Press

Contea di Brunswick, North Carolina, dopo un uragano.

“Ci vorrà tempo per riprendersi”, ha detto ai giornalisti Edward Conroe, direttore dei servizi di soccorso per la contea di Brunswick, aggiungendo che non stavano più cercando i dispersi.

READ  "È come la risurrezione." Novità IVA

“Avevamo ricevuto un avviso di uragano dal National Weather Service”, ha spiegato, “ma a quel punto la tempesta era già scoppiata”.

I funzionari della NWS erano “molto sbalorditi dalla rapidità con cui la tempesta si è intensificata” e “a quest’ora della notte” poco prima di mezzanotte, “quando la maggior parte delle persone è a casa a letto, si crea una situazione molto pericolosa”.

Alberi sradicati, veicoli e case distrutti … in tutto, una cinquantina di case sono state danneggiate e cavi elettrici tagliati, secondo i servizi di emergenza della contea di Brunswick.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *