Samsung mostra 3 prototipi di smartphone pieghevoli al CES 2022

Il colosso sudcoreano Samsung è uno dei pochi produttori che commercializza smartphone pieghevoli e questo non dovrebbe fermarsi a due modelli, Galaxy Z Flip3 e Galaxy Z Fold3, perché il marchio è stato in grado di mostrare 3 prototipi di dispositivi pieghevoli durante il CES 2022. Las Vegas, Stati Uniti.

Sappiamo che Samsung ha lavorato su dispositivi con schermi pieghevoli ormai da diversi anni e una grande fiera come il CES è il luogo perfetto per mostrare la sua esperienza in questo settore, ad esempio. Così, molte persone sono state in grado di dimostrare cosa può essere buono Prossime generazioni di dispositivi che utilizzano schermi flessibili o pieghevoli. Il produttore ha persino dato loro tali nomi per il marketing futuro. quindi c’è Flex G, Flex basso S Flex Nota basso.

Samsung Flex S e Flex G, due diversi concetti di piegatura

il Samsung Flex S È un dispositivo elettronico sotto forma di un grande schermo che si apre per rivelarsi come un tablet touch screen molto grande con tre parti che si aprono l’una rispetto all’altra e formano la lettera S quando è completamente piegata. In un formato più compatto, un altro Flex S Viene utilizzato un sistema di piegatura interno, anche a tre ante. La prima parte è piegata sulla seconda e l’ultima parte è piegata per adattarsi dietro l’ultima anta, appena a sinistra. Alla fine, ti ritroverai con un dispositivo delle dimensioni di uno smartphone a portata di mano, ma il dispositivo inizialmente appare come un tablet più largo che alto.

Samsung Flex S

Il Samsung Flex G, da parte sua, si piega verso l’interno con il primo lembo che risale alla parte principale e il lembo sinistro che si ripiega sugli altri due come per “chiudere” il cellulare. In questo caso, nel profilo, le tre ante formano la lettera G. *

READ  OnePlus Nord N1: Web Premiere trapelata

Samsung Flex G

Samsung Flex Slideable, uno schermo che ruota per diventare più grande

il Funzione Samsung Flex Slideable È anche un prototipo abbastanza simile nel suo approccio a Concept X 2021 che Oppo Presentiamo ormai da quasi un anno. Il principio è avere uno schermo davanti a sé che può essere esteso su un lato per offrire una superficie di visualizzazione molto più ampia se necessario. Il riquadro di scorrimento può essere utilizzato come barra laterale per accedere ad alcune delle tue app preferite, ad esempio.

Samsung flex scorrevole

Infine, stiamo lasciando il campo dei telefoni cellulari per entrare nel campo dei computer con Nota Flex Samsung. In effetti, è un dispositivo elettronico simile a un computer da 13 pollici quando è chiuso, ma può allargare il suo schermo come un tablet gigante con uno schermo da 17 pollici. Pertanto, la parte superiore funge da schermo principale mentre la parte inferiore, appoggiata su una scrivania, può visualizzare una tastiera o altri controlli utili.

Nota Flex Samsung

Se il concetto è interessante, bisogna anche tenere conto del fatto che le tastiere sensibili al tocco non hanno mai tentato un vasto pubblico informatico e che il sistema da installare all’interno del dispositivo, Windows 11 di Microsoft, non ha ancora allettato adatto a questo tipo di dispositivo.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *