Moncton Flyers è stato redatto quinto assoluto

Moncton Flyers è stato redatto quinto assoluto

Come ha detto quando è entrato in carica il mese scorso, lunedì il direttore generale dei Cape Breton Eagles Sylvain Couturier ha messo gli occhi sul difensore Thomas Lavoie al timone del progetto QMJHL. Per quanto riguarda il difensore del Riverview Spencer Gill, non ha dovuto aspettare molto da quando Rimouski Osianek lo ha scelto per il quinto posto.

Lavoie, un prodotto di Phénix du Collège Esther-Blondin, è secondo molti esperti un clone di Noah Dobson.

Con un’altezza di 6 piedi e 3 pollici e 190 libbre, la sedicenne Repentenoa ha il fisico necessario per il lavoro. È stata anche considerata la migliore speranza del Center for Employment Support (CSR).

“Era un must per noi”, ha rivelato il capo scout Patrick Leblond sul canale YouTube di QMJHL. Il confronto con Noah Dobson è buono. È un ragazzo grande che può giocare in tutte le situazioni e può giocare grandi minuti.

In 36 partite la scorsa stagione, Lavoie ha segnato 21 punti, di cui sette gol.

In seconda divisione, Tigres de Victoriaville ha scelto il portiere Gabriel D’Aigle, del Gaulois de Saint-Hyacinthe. È diventato il primo portiere dopo Roberto Longo nel 1995 ad essere nominato secondo assoluto nel Draft QMJHL.

Il portiere di 6 piedi-3 ha segnato 2,59 contro la media e 0,919 risparmi nel 2021-22.

Chicoutimi Saguenéens, che aveva quattro scelte al primo turno, ha suscitato una sorpresa scegliendo l’attaccante Maxime Massi del Collège Notre-Dame Albatros. Masse è stata considerata dalla CSR le 14 migliori possibilità d’asta.

Massey ha raccolto 26 gol e 43 punti in 40 partite al circuito del Quebec Under 18.

READ  Vertice di Felix Auger-Aliassime

In quarta fascia, Baie-Comeau Drakkar ha scelto il giovane attaccante dei Grenadiers de Châteauguay, Justin Poirier.

In 37 partite, Pourier ha cucito l’ago 33 volte e il suo punteggio totale è stato di 49. Poirier è il fratello minore del difensore dei Saint-Jean Sea Dogs Jérémie Poirier.

Alla fine, il difensore Spencer Gill, dei Moncton Flyers, ha trovato un giocatore di Oceanic al quinto posto.

Jill, l’atleta di 6 piedi 2 e 150 libbre, ha segnato una media di un punto a partita con i Flyers, o 30 punti (7-23) in diverse partite.

Il fratello minore di Dyllan Gill, della famiglia Rouyn-Noranda Huskies, era il 13° posto tra i migliori prospetti secondo CSR.

Dopo le scelte di Bill Zunnon (Rowen Noranda, Owen Phillips (Halifax) ed Elliot Lallianne (Plainville-Bobriand), i Drummondville Voltegors hanno ceduto la nona scelta assoluta, oltre a una selezione del secondo round (classificata 33) con Océanic, che rinuncia a sua volta per le scelte del primo turno nel 2023 (quella dell’Husky), per la seconda e terza scelta (33 e 45) e per un secondo turno nel 2024.

E così Océanic ha colto l’occasione per scegliere un secondo giocatore dei Maritimes dopo Gill. Questa volta, i Bois-Francs hanno scelto l’attaccante Quinn Kennedy, di Halifax McDonalds.

Nell’undicesimo livello, gli Eagles hanno scelto l’attaccante William Shields di Bishop Kearney con la seconda delle tre scelte al primo turno.

Quindi c’erano altre sette scelte da fare in questo primo round, che si è concluso più tardi in serata.

Brevemente…Spencer Gill, che non era disponibile per un’intervista, è diventato il decimo New Brunswicker ad apparire tra i primi 5 del Draft QMJHL. Gli altri nove sono Victor Cormier (Sorel, 1°, 1980), Shawn Couturier (Drummondville, 2, 2008), Luc Bourdon (Val d’Or, 3, 2003), Lucas Cormier (Charlottetown, 4, 2018), Samuel Savoy ( Gatineau, 2003).4, 2020), Matt Murphy (Val d’Or, 5, 2011), Patrice Cormier (Rimussky, 5, 2006), Evan Nose (Quebec, 5, 2020) e Dylan McKinnon (Halifax, 5, 2021) …è l’ottava volta in cui viene scelto il difensore n. 1 dall’inizio del nuovo millennio. Prima di Thomas Lavoie, c’erano Alex Grant (2005), Jan Sophie (2006) e Simone Despres (2007), con Sea Dogs, Brandon Gormley (2008), con Moncton Wildcats, Dillon Fournier (2010), con Lewiston MAINEiacs, Luke Green (2014), sempre con Sea Dogs, e Tristan Luneau (2020), con Gatineau Olympiques… Si noti che il replay prosegue martedì mattina, dalle 10, con i round dal 2 al 14 dell’Asta Americana, composti da due round, che seguirà direttamente la distanza…

READ  Auger-Aliassime paga Nadal - TVA Sports

Selezioni dalle prime 11 scelte del primo round:

primo round

1. Cape Britton, Thomas Lavoie, D, College Esther Blondin (Q.)

2. Victoriaville, Gabriel D’Aigle, G, Saint-Hyacinthe (Que.)

3. Chicoutimi, Maxime Masset, A, Collegio di Notre Dame (Q.)

4. Di Como, Justin Poirier, Chateauguay (Q.)

5. Rimouski, Spencer Gill, D., Moncton, NB

6. Rowen Noranda, Bill Zonnon, A, Northwood (Q)

7. Halifax, Owen Phillips, DE, Pittsburgh Penguins (NS)

8. Blainville-Boisbriand, Eliot L’Italien, A, Seminario Saint-François (Que.)

9. Rimouski, Regina Kennedy, A, Halifax (NS)

10. Ciao Como, Julian Lanther, DE, San Eustache (Q.)

11. Cape Breton, William Shields, Vescovo Kearney (NS)

La prima bozza del New Brunswicker redatta ogni anno dal 1997

2022 – Spencer Gill, Difensore, Rimouski, quinta opzione

2021 – Dylan McKinnon, difensore, Halifax, quinta scelta

2020 – Samuel Savoy, attaccante Gatineau, quarta scelta

2019 – Evan Nose, Devinsmann, Quebec, 6a scelta

2018 – Lucas Cormier, difensore, Charlottetown, quarta scelta

2017 – Jackson Bellamy, difensore, Moncton, 16a selezione

2016 – Anderson MacDonald, attaccante degli Sherbrooke, decima scelta

2015 – L’attaccante di Peyton Hewitt, Cape Bretton, sesta scelta

2014 – Elijah Francis, difensore, Acadian Bathurst, 29a selezione

2013 – Will Thompson, Defender, St John’s, 17a selezione

2012 – Stephen Johnson, attaccante del Moncton, 59° posto

2011 – Matt Murphy, difensore, Val d’Or, quinta scelta

2010 – Justin Hatchey, difensore Shawinigan, 8a scelta

2009 – Pierre Doribos, difensore, Saint-Jean, 10a selezione

2008 – Shawn Couturier, attaccante di Drummondville, seconda scelta

2007 – Cameron Critchlow, attaccante, Acadian Bathurst, 14° scelta

2006 – Patrice Cormier, attaccante, Rimouski, quinta scelta

READ  “Non ho aggredito nessuno”: dopo l’accusa di Der Zakarian, Thierry Henry calma gli animi

2005 – Brad Tesink, difensore, Gatineau, 15° scelta

2004 – Mathieu Labre, difensore, Acadée Bathurst, 18a selezione

2003 – Luc Bourdon, difensore, Val d’Or, terza scelta

2002 – Matthew Melanson, attaccante Chicoutimi, 15° scelta

2001 – Chris Hodgson, attaccante Shawinigan, 30° scelta

2000 – James Sanford, difensore, Victoriaville, 11a selezione

1999 – Tyler Noe, difensore, Quebec, 42. scelta

1998 – Joe Davis, attaccante del Bay Como, scelta numero 76

1997 – Dominic Noel, attaccante del Moncton, 53° posto

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *