L’olio di lavanda causa disturbi nel lavoro delle ghiandole endocrine?

È vero che l’olio essenziale di lavanda può diventare un interferente endocrino? Gli studi e gli avvertimenti al riguardo hanno messo in dubbio negli ultimi anni. Il rilevatore di voci fare il punto di qualcosa.

L’origine della voce

2017, la rivista francese 60 milioni di consumatori Avverte i suoi lettori di non usare questo olio essenziale e olio dell’albero del tè (Melaleuca alternifolia) Entrambi sono regolarmente utilizzati nei prodotti per l’igiene personale, nei detersivi e nei dispositivi per l’aromaterapia, anche se raramente si trovano insieme nello stesso prodotto. Sono stati accusati di essere in grado di indurre squilibri ormonali agendo come interferenti endocrini.

Alcuni studi rari

Il post ha suscitato molto scalpore, ma non è stato il primo a sollevare questo problema. Dal 2007, a Uno studio pubblicato su New England Journal of Medicine Si è concluso che la ginecomastia prepuberale (sviluppo anomalo del seno) in tre ragazzi di 4, 7 e 10 anni, ha coinciso con l’uso di prodotti a base di olio essenziale e che i sintomi della malattia sono scomparsi quando questi prodotti non sono stati utilizzati ampiamente. Studiando le linee cellulari, i ricercatori hanno concluso che sia gli oli essenziali di lavanda che quelli di melaleuca hanno effetti di potenziamento degli estrogeni e anti-androgeni.

Altro studio, che ha anche esaminato tre casi di ginecomastia prepuberale nei ragazzi, ha suggerito nel 2016 che gli oli essenziali di lavanda e tea tree potrebbero, in condizioni non ancora definite, imitare l’azione degli ormoni e quindi agire come interferenti endocrini.

La sospetta associazione tra ginecomastia ed esposizione regolare all’olio di lavanda o all’olio di melaleuca è stata rafforzata da uno studio in vitro, cioè coinvolgendo solo cellule, Piede All’incontro annuale 2018 dell’American Society of Endocrinology. studiando Apparve l’anno successivo. I suoi autori, ricercatori del National Institute of Environmental Health Sciences negli Stati Uniti, hanno testato l’effetto di otto oli essenziali sulle cellule tumorali umane. La loro conclusione: le sostanze chimiche in questi oli interrompono la normale attività degli ormoni. Dicono che alcune sostanze chimiche possono imitare gli estrogeni e bloccare il testosterone, portando a uno squilibrio ormonale.

READ  Quarantena obbligatoria in hotel | Ottawa non è in grado di determinare quanti biglietti sono stati emessi

Tuttavia, questi pochi studi sono stati condotti su piccola scala e sono lontani dallo stabilire un legame diretto tra oli essenziali e disturbi endocrini. un rivista letteraria La pubblicazione del 2020 non ha trovato prove che collegassero l’olio essenziale di melaleuca a un disturbo endocrino nei bambini e ci sono poche o nessuna prova a sostegno della relazione tra l’olio essenziale di lavanda e un disturbo endocrino nei bambini.

Regola

Non ci sono dati sufficienti per stabilire un collegamento. Gli studi sono stati condotti sugli oli essenziali, non sulla lavanda stessa, inoltre hanno riguardato pochissimi casi.

Prendi il meglio di noi

Incoraggia Pieuvre.ca

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *