Giovedì il ministro degli Esteri israeliano visiterà il Vaticano

Giovedì il ministro degli Esteri israeliano visiterà il Vaticano

Prima di recarsi in Vaticano, il ministro degli Esteri israeliano visiterà la Serbia e l’Italia

Mercoledì il ministro degli Esteri israeliano si recherà a Belgrado, in Serbia, per una visita diplomatica volta a rilanciare il commercio bilaterale. Sul posto parteciperà in particolare ad una cerimonia commemorativa sul luogo del campo di sterminio nazista di Staro Simisti dove furono assassinati decine di migliaia di ebrei, serbi e rom.

Eli Cohen si recherà a Roma il giorno successivo per incontrare il suo omologo italiano e il vice primo ministro italiano.

È atteso anche l’arrivo del ministro israeliano in Vaticano, dove incontrerà il ministro degli Esteri della Santa Sede. Questa sarà la prima visita di un capo della diplomazia israeliana in 12 anni nello Stato indipendente governato dal Papa

Un cenno particolare meritano le tensioni interreligiose a Gerusalemme, dove crescono gli attacchi degli estremisti ebrei contro i cristiani. In questo contesto, l’elevazione del Patriarca latino di Gerusalemme al rango di cardinale, annunciata lunedì, vuole essere un messaggio forte inviato dal Vaticano a Israele.

READ  Dmitry Krivitsky si rammarica del tempo trascorso e promette di aiutare a rintracciare le risorse russe

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *