Esplorazione di Marte | Montreller al timone della perseveranza

L’ingegnere Farah Ali Bay, di Montreal, è il conducente della Rover (O. Rover) perseveranza, È atterrato su Marte giovedì. Giornalismo Parla con il 32enne, che ha vissuto fino all’età di 13 anni a Juliet e ha ancora molti amici e parenti in Quebec.


Matteo PerraultMatteo Perrault
Giornalismo

Ha iniziato a volare?

Per i primi tre o quattro giorni faccio parte del team che fa le prime analisi, che controlla che tutto funzioni bene. Da martedì lavorerò con la squadra che prepara la strada perseveranza. Poiché esiste un ritardo di comunicazione a due vie di 12 minuti, non è possibile guidare in tempo reale con un file Telecomando da gioco. Ogni notte su Marte riceviamo tutti i dati, tutte le immagini e facciamo un piano per il giorno successivo: come guideremo, come muovere il braccio e come usare questo e quell’altro strumento. Il mio lavoro è mettere insieme tutte queste parti, per eseguire il piano generale.

perseveranza Non è più indipendente dei suoi predecessori?

È in grado di agire. Facciamo un piano per lui per oggi e diciamo: “Quando hai finito, sono 200 iarde a nord”. Evita gli ostacoli da solo. Potrebbe anche decidere di fare un’analisi non programmata, per dire: “Quella roccia sembra fantastica”.

Da quanto tempo sei alla NASA?

Sono passati sette anni e questa è la mia seconda missione su Marte. Ci ho lavorato intuizione, È atterrato due anni e mezzo fa. È stata una lunga strada per la NASA. Dopo i miei studi, ho fatto uno stage alla NASA. Era estate quando il rover Curiosità di Atterrato su Marte. Ho bussato alle porte di tutti i capi per raccontare loro la mia storia, per trovare un lavoro.

READ  The developer explains to us why the updates have taken so long

Quanto tempo funzionerà Perseveranza?

Almeno fino alla fine dell’anno. Il primo trimestre è il più grave. Stiamo lavorando sul ritmo del pianeta Marte: poiché Marte dura 24 ore e 39 minuti, il nostro programma dovrebbe essere modificato di 39 minuti ogni giorno. Ad un certo punto, vivremo la notte. Quindi, quando Marte si troverà dall’altra parte del Sole, a settembre, passeremo un mese senza essere in grado di comunicare con perseveranza, Ci prenderemo una vacanza mentre il robot fa un pisolino. Guardo al futuro!

Dice che sei ispirato da un insegnante di liceo …

È stato quando ero in Inghilterra [de l’âge de 13 ans jusqu’à l’université]. Mi ha fatto lavorare sodo e mi ha sempre dato degli esercizi extra. In seguito ho capito che voleva prepararmi per il college. Sapeva che volevo andare in una grande università, ma sarebbe stato più difficile se fossi andato in una scuola pubblica, come me, invece che in una grande scuola privata. Gli parlo ancora una o due volte l’anno e parlo anche alla classe dei suoi nipoti.

Parliamo molto in questi giorni della pressione che mettiamo sui giovani uomini, in particolare le ragazze, per avere successo.

Questo insegnante si è reso conto che a scuola mi annoiavo perché era così facile. I miei genitori mi incoraggiavano sempre a fare quello che volevo: snowboard, sci … Al liceo avevo un lavoro, lavoravo in un ristorante. Quando ero piccola, mia madre mi diceva: “Non invecchiare troppo in fretta, prenditi il ​​tuo tempo per giocare. Ho preso tutti i miei giocattoli e li ho aperti per vedere come funzionano. Ha davvero alimentato la mia curiosità. Oggi, dopo ha lavorato diverse settimane di 70, 80, 90 ore perseveranza, So che ho bisogno di prendermi del tempo per riposare.

READ  Nier: Automata game skipping cheat detected nearly four years after release

Ha lasciato il Quebec all’età di 13 anni. Hai ancora parenti?

Molto, e la famiglia di mia madre è ancora in Quebec. I miei genitori ora vivono in Francia e mio padre ha lavorato all’estero come ingegnere, ma hanno intenzione di tornare in Quebec.

Cosa ti ha portato il Quebec?

Quando stavo lavorando intuizione, C’era uno strumento musicale francese: parlare francese mi ha aiutato molto, anche se i francesi hanno riso un po ‘del mio accento del Quebec. Il fatto di conoscere così tante culture mi ha portato a preferire la diversità e l’inclusione; Sono un membro dei comitati che si occupano di questi problemi alla NASA.

Pensi che un giorno andrai nello spazio oi tuoi figli andranno sulla luna o su Marte?

Ho sempre voluto essere un astronauta e lo sogno ancora. La NASA prevede di inviare astronauti su Marte tra 20 e 30 anni, quindi chi lo sa?

Notizie da perseveranza

I test sono attivi perseveranza È continuato venerdì. Alla fine di questa settimana, il suo albero dovrebbe essere schierato, il che consentirà di scattare foto panoramiche. Dopo diversi giorni di controlli e aggiornamenti software, il file perseveranza L’elicottero si schiererà intelligenza, Missione che richiederà dieci giorni. Prove di volointelligenza, La tecnologia che non verrà praticamente utilizzata durante questa attività richiederà un mese. Ci saranno altri test tecnologici, incluso un piccolo impianto per produrre ossigeno dall’anidride carbonica dell’atmosfera marziana. È stato solo dopo perseveranza Ti metterai in viaggio.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *