Come 777 Partners vuole portare lo standard in un nuovo mondo

Si dice che entro sei mesi i 777 Partners potrebbero essere al timone da sei a dieci club professionistici, ma al momento in cui scriviamo la sfida più grande degli americani è Liegi. Per capire come l’azienda fondata da Josh Wander e Steven Pasko voglia mettere in vantaggio lo standard, tuffati tra Liegi e Genova all’interno di un reattore surriscaldato per otto mesi.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Tempo di lettura: 7 minuti

unn può essere ricco di milioni, ma gestisce le sue connessioni come un influencer in formazione. Questo è ciò che suggerisce l’account Instagram di Josh Wander di settembre e il soffocante controllo del Genoa CFC da parte del suo gruppo. Ospitato su quello che sarebbe poi diventato un account falso, le citazioni concordate e altre storie insipide nascondono lo stile della casa.

Capelli lucidi, occhiali da sole, scarpe da ginnastica, jeans, le persone intorno al partner del 777 sembrano il suo fondatore. Raramente hai più di quarant’anni, ma condividi la sfida di crescere a passi da gigante. In Italia, dove più di un quarto dei club di Serie A appartiene a proprietari del paese dello Zio Sam, non è l’aspetto di questi nuovi arrivati ​​con finanziamenti a volte nascosti a sorprendere di più.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Con questa offerta, goditi:
  • Accesso illimitato a tutti gli articoli, file e report della redazione
  • Il giornale in versione digitale
  • Comodità di lettura con annunci limitati

READ  Uscita Mladenovic, programma semifinali

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.