Citroën Ami arriva nell’affascinante Fiat Topolino – AVEM

Citroën Ami arriva nell’affascinante Fiat Topolino – AVEM

Non proprio carina, la bici leggera originale Citroën Ami ha il vantaggio di quella esistente. Guadagnando il badge Fiat, la macchina diventa veramente nuova. E non è solo una questione di nome.

l’amico

amico È bello, è caldo ed è un espediente di marketing che si ferma al nome. Poiché il quad è molto diverso dall’Ami 6, Ami 8 e Ami Super venduti negli anni ’60 e ’70.

Anche se l’Ami 6, quando uscì nel 1961, era un vero modello di lusso, rispetto al 2 CV. Basata su una piattaforma identica e dotata della stessa famiglia di motori, beneficiava di un parabrezza panoramico e di sedili più comodi. I conducenti di auto grandi e pesanti hanno particolarmente apprezzato queste differenze.

Genius, ci sono ovviamente nell’Ami di oggi, le cui parti possono essere scambiate tra destra, sinistra e anteriore-posteriore. Anche in termini di spazio di archiviazione. Dopo un lancio difficile a causa di un ampio elenco di problemi per lo più risolti, gli utenti, in particolare i giovani di età inferiore ai 14 anni, generalmente si divertono ad usarlo con un certo spirito libero.

Bella Jolie

Citroën è un marchio del Gruppo Stellantis. Proprio come Opel che introduce l’amico sotto il nome Rocks-e, e Fiat che si riprende il concetto uscendo dalla sua storia con il nome Topolino. Questa denominazione utilizzata per rinominare Topolino in Italia si traduce in ” piccolo topo È stato utilizzato anche per identificare la Fiat 500 di prima generazione venduta in Francia su licenza in Simca 5 dal 1936.

Tuttavia, il look della Fiat Nuova 500 commercializzata dal 1957 al 1975 è ripreso dalla bellissima nuova Fiat Topolino nel quad elettrico. usa l’aggettivo ” Bellissimo Non del tutto innocente. Rimanda al tratto di matita Ghia che ha permesso alla Nuova 500 di diventare allegra. All’interno dell’auto in quel momento, sedili di bambù. La porta sostituita dalle corde è scomparsa. Proprio come il Topolino appena svelato.

READ  A Roma, inverni agrodolci insieme agli storni

Il mazzo ha anche una tela per pubblicizzare l’uso all’aperto, per il divertimento in spiaggia. Su Jolie, il taglio è stato ancora più drastico. Il quad elettrico presentato oggi si basa su ruote con coprimozzi bianchi che ricordano la cintura in plastica destinata all’Ami 6 in Club. Insomma, la moderna Topolino sarà particolarmente apprezzata dagli appassionati di auto folk d’epoca fuori dal comune.

verde

Tra Buddy, Rocks-e e Topolino, quest’ultimo è il più riuscito, il più credibile, il più eccitante e il più divertente. La scelta del colore per la presentazione ufficiale è perfetta. Evoca bene la dolcezza della vita, le spiagge selvagge e l’ambiente. Questo è ciò che il produttore vuole evidenziare: È verde solo quando è verde per tutti (È davvero verde solo se è verde per tutti.)

Con questo slogan, Fiat vuole che il pubblico ricordi l’evoluzione del marchio verso l’elettrificazione. Per quanto riguarda il nome Topolino, il produttore lo giustifica ” Un soprannome popolare ed evocativo “:” Un nome che ha aperto la strada alla mobilità urbana e ora sta aprendo la strada alla mobilità urbana e sostenibile “.

Per quale pubblico? ” Topolino estende la mobilità e la libertà di movimento ai clienti più giovani Anche il marchio sta prendendo di mira famiglie e cittadini E questo, con il desiderio di offrire la giusta quantità di luce: questa macchina ti dà ” Smile, introducendo nelle nostre città un nuovo concetto di Dolce Vita, fatto di allegria, ottimismo e divertimento “.

prossimo lancio

La data di uscita esatta della nuova Fiat Topolino non è ancora nota. Cordiali saluti, Citroën Ami Buggy annuncia la sua nuova disponibilità per martedì 20 giugno 2023 alle 10:00. Se immaginiamo bene che manterrà il volto che ha decretato il successo della Nuova 500, la Fiat Topolino riceverà porte come la Citroën Ami o il costruttore oserà proporla con queste corde? In alternativa, almeno in una versione specifica?

READ  Cinque ferrovieri sono morti in un incidente ferroviario in Italia

Si spera che la cartella colori per il corpo sia composta da altri colori come la freschezza. In un comunicato stampa del 31 maggio 2023 a Poissy, un luogo molto simbolico nella storia delle auto, in particolare della Simca di cui abbiamo parlato sopra, non è stata data alcuna informazione in merito al powertrain. Sarà un tabù?

Anche la pagina dedicata ad Ami sul sito Citroën non parla molto del suo particolare modello. Anche collegamento amico in dettaglio In realtà non dà caratteristiche diverse dall’autonomia (75 km) e dalle dimensioni. Lunga 2,41 metri, è più corta di 56 cm rispetto alla Fiat 500 degli anni ’70 e più larga di 7 cm (1,39 contro 1,32 metri).

Di serie, la batteria agli ioni di litio da 5,35 kWh dell’Ami alimenta il motore da 9 kWh. In risposta alla categoria degli ATV leggeri, la velocità massima è limitata a 45 km/h.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *