Assente per 15 anni mentre viene pagato: un dipendente di un ospedale batte un record in Italia

Italia



pubblicato in

Aggiornato

È stato soprannominato “il re dell’assenza”. Secondo quanto riferito, un italiano di 67 anni ha battuto il record di assenteismo. Infatti, secondo molti media italiani compreso Poco E il Torchio da stampa, La polizia sospetta che abbia continuato a percepire lo stipendio anche se dal 2005 non lavora all’Ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro, Calabria. In un paese afflitto da assenteismo nel settore pubblico, è accusato di abusi, frode ed estorsione, insieme ad altre sei persone che avrebbero potuto svolgere un ruolo nel nascondere la sua assenza.

Gli investigatori hanno raccolto prove che all’epoca aveva minacciato il direttore dell’ospedale per impedirle di presentare un rapporto disciplinare sulla sua assenza. Il manager se n’è andato e la presenza del truffatore non è stata verificata dal manager che gli è succeduto. Alla fine la polizia crea un intero file utilizzando i record di presenza, le ricevute di pagamento e le testimonianze dei colleghi.

>> Leggi anche – l’assenza “altissima” di clienti Bordeaux Metropole preoccupa la SAI

Le loro donne indicano dove si trovano

Complessivamente, questo italiano che guadagna uno stipendio mensile dal 2005 ha estorto più di 538.000 euro, una cifra sbalorditiva, di nuovo un record secondo i media italiani. È stato finalmente licenziato nel settembre 2020 dall’ospedale, che lo ha visitato solo una volta, il giorno in cui ha firmato il suo contratto nel 2005.

Ma nel 2016, il governo italiano ha inasprito la legge di fronte all’entità dell’assenteismo nel settore pubblico del paese. Diversi casi scoperti dalla polizia mostrano come alcune persone si sentano libere di frodare i loro datori di lavoro. Ils ont mis au jour notamment un réseau d’escroquerie qui durait depuis deux ans au sein de l’Hôtel de ville de San Remo, où les femmes des Employés pointaient à leur place pendant que leurs maris allaient faire des course, du canoë ou sortaient tra amici. Ancora peggio, un agente di polizia è stato sorpreso a fare il suo lavoro in mutande prima di andare di nuovo a letto. Viveva nello stesso edificio in cui lavorava.

READ  La Mirada restaurant owner sues ex-employee over Yelp's remarks - NBC Los Angeles

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *