VIDEO. Calcio: Marcus Thuram e Benjamin Pavard incoronati campioni d'Italia con l'Inter dopo un pazzesco derby contro il Milan

VIDEO.  Calcio: Marcus Thuram e Benjamin Pavard incoronati campioni d'Italia con l'Inter dopo un pazzesco derby contro il Milan

l'essenziale
Sul suo pianeta e in un'altra galassia, l'Inter è diventata, lunedì 21 aprile, il secondo club della storia a vincere per la ventesima volta lo scudetto battendo, ciliegina sul tiramisù, il suo grande rivale milanista per 2 a 1. Un titolo meritato per i due nazionali francesi.

Una stagione volante! Per la gioia dei tifosi emozionati, i nerazzurri hanno vinto il derby di Milano a San Siro, di cui il Milan era ufficialmente ospite, grazie ai gol di Francesco Acerbi (18esimo) e del nazionale francese Marcus Thuram (49esimo).

Marco Thuram. ??? pic.twitter.com/pNXjWzUFmo

— ActuFoot (@ActuFoot_) 22 aprile 2024

La riduzione di punteggio di Fikayo Tomori (80°) e un finale teso segnato da tre espulsioni hanno messo qualche brivido nelle fila interne, che però hanno resistito. A cinque giorni dalla fine della stagione hanno un vantaggio incolmabile di 17 punti e sono quindi già campioni.

Leggi anche:
VIDEO. Real Madrid-Barcellona: “Il corpo di Lunin ci nasconde…” Rivelato il discorso degli arbitri durante la disputa sul gol di Yamal

La squadra di Simone Inzaghi ha fatto la storia del calcio: prima di lei, solo la Juventus aveva raggiunto, nel 1982, la cifra di venti titoli nazionali che dà diritto a ricamare due stelle d'oro sulle proprie maglie.

??? È FATTA, L'INTER VINCE IL VENTESIMO SCUDETTO DELLA SUA STORIA! ⭐️⭐️ pic.twitter.com/AciOXTF2zw

— beIN SPORTS (@beinsports_FR) 22 aprile 2024

Se la Juve è di gran lunga in cima alla storica classifica della Serie A con il totale astronomico di 36 titoli – e tre stelle quindi – l'Inter ha riconquistato l'ascesa sul Milan, tornato ai massimi livelli nel 2022 con il suo 19esimo titolo.

READ  Terremoto in Croazia, terremoto di magnitudo 6.4. Distrutto il centro di Petrinja, crollati l'ospedale e l'asilo. Sindaco: "Ci sono bambini morti". Centrale nucleare chiusa in Slovenia - diretta

Una sola sconfitta

L'incoronazione dell'Inter non è più in dubbio ormai da diverse settimane, i nerazzurri dominano il loro campo e i rivali moltiplicano i passi falsi.

Il Napoli campione uscente esce subito dall'equazione, l'Inter trascorre quasi tutta la stagione in testa, lasciando solo le briciole al Milan (capoclassifica solo all'8a giornata) e alla Juventus, brevemente in testa dopo la 21a giornata.

Mentre l'Inter ha ottenuto una serie di vittorie (di cui una serie di dieci consecutive tra gennaio e marzo), il Milan ha compromesso le proprie chance in autunno, mentre la Juve ha perso l'equilibrio nel primo quarto del 2024 intascando sette piccoli punti in nove partite. .

Dal canto suo, Inzaghi ha allestito una formidabile macchina vincente: la sua squadra ha subito una sola sconfitta in campionato, contro il modesto Sassuolo (2-1) a San Siro il 27 settembre.

Il suo palmares è impressionante: 27 vittorie in 33 partite con di gran lunga il miglior attacco (79 gol fatti) e la difesa (18 subiti) della Serie A.

Leggi anche:
Calcio: Marcus Thuram, Adrien Rabiot, William Saliba… i Blues sostengono Dayot Upamecano, vittima del razzismo

Deve molto a Lautaro Martinez, promosso in questa stagione capitano e capocannoniere del campionato (23), ma anche a un esordiente dal cognome già noto in Serie A, Marcus Thuram.

Stagione eccezionale che lascia tuttavia l'amaro in bocca

Arrivato l'estate scorsa dal Mönchengladbach, il nazionale francese, figlio di Lilian, che ha giocato nel Parma (1996-2001) e nella Juventus (2001-06), non ha avuto problemi ad adattarsi, come dimostrano i suoi dodici gol e sette assist in campionato.

Marcus Thuram mette la sua maglia sul palo d'angolo del Milan per festeggiare il titolo. ???

(@SerieA_IT)pic.twitter.com/rt8eWP4pXv

— Footballogue (@Footballlogue) 22 aprile 2024

Anche l'Inter ha avuto il naso cavo scommettendo sul portiere svizzero Yann Sommer (19 partite senza subire gol in campionato) e sul francese Benjamin Pavard per rinforzare la propria difesa.

READ  Giovanni Simeone potrebbe restare in Italia

Con Hakan Calhanoglu e Henrikh Mkhitaryan in carica a centrocampo, l’Inter può ancora battere qualche record entro la fine della stagione.

La sua fantastica stagione 2023-24 rimarrà però segnata dall'eliminazione da parte dell'Atletico Madrid agli ottavi di finale di Champions League, di cui giocò la finale nel 2023, e dalle accuse di insulto razzista durante una partita che ha preso di mira Acerbi. , finalmente esentati dalla Federazione Italiana.

Leggi anche:
VIDEO. Francia-Gibilterra: “Ripugnante e scandaloso!” La vicenda dello sputo di Marcus Thuram, l'episodio che avrebbe potuto rovinargli la carriera

Almeno in campo il futuro sembra roseo: Inzaghi e Martinez rinnoveranno, già definiti gli arrivi di Mehdi Taremi (Porto) e Piotr Zielinski (Napoli).

Dietro le quinte è molto più vago: l'Inter, costretta a vendere per ingaggiare, ha ridotto le perdite nel 2022-23, ma sono comunque ammontate a 85 milioni di euro.

Leggi anche:
Calcio: “Non è il momento di andare alle selezioni”… Marcus Thuram reagisce alle accuse di razzismo ricevute dal compagno di squadra Fransesco Acerbi

Proprietario dal 2016, il gruppo cinese Suning dell'imprenditore Steven Zhang, aumenta i prestiti per cercare di restare a galla: ha appena raggiunto un accordo con un fondo americano per rimborsare un prestito di 375 milioni di euro contratto con il fondo Oaktree .

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *