Spagna, Italia… La composizione del Gruppo B

Spagna, Italia… La composizione del Gruppo B

Spagna, Italia, Croazia e Albania sono le quattro squadre del Gruppo B di questo Euro 2024, che si svolgerà in Germania dal 14 giugno al 14 luglio.

Il gruppo della morte, senza il minimo dubbio. Il sorteggio di Euro 2024 ha offerto un menù abbondante alla modesta Albania che, per la sua terza partecipazione alla fase finale, dovrà affrontare tre grandissimi clienti in questo girone B: Spagna, Italia e Croazia. RMC Sport fa il punto sulle quattro squadre di questo girone.

Spagna, 8° nel ranking Fifa

Favoriti in questo girone B, gli spagnoli restano in semifinale di Euro 2021, persa ai rigori contro l’Italia, che ritroveranno quindi quest’anno nella fase a gironi. A dirigenti come Unai Simon, Dani Carvajal, Alvaro Morata o Rodri, l’allenatore Luis de la Fuente ha scelto di aggiungere giovani molto promettenti come i barcellonesi Fermin Lopez, Pau Cubarsi e soprattutto Lamine Yamal, che dovrebbe diventare il giocatore più giovane della storia a competere per un euro. Quanto basta per dare speranza a una selezione che, dopo un Mondiale deludente che l’ha vista uscire agli ottavi contro il Marocco, si è recentemente ripresa vincendo la Nations League 2023.

Italia, 9° nel ranking FIFA

Ma quanto vale davvero l’Italia? Assente dagli ultimi due Mondiali ma inaspettata vincitrice nel frattempo di Euro 2021, la Squadra Azzurra si è qualificata all’ultimo minuto a questo Euro 2024 grazie al pareggio contro l’Ucraina (0-0). Lasciata il suo allenatore Roberto Mancini nell’estate del 2023, l’Italia è stata rilevata da Luciano Spalletti, che aveva appena vinto lo scudetto con il Napoli. Per la sua prima competizione internazionale ha scelto di convocare una squadra ringiovanita, lasciando da parte dirigenti come Marco Verratti o Ciro Immobile.

READ  La Gioconda tornerà presto in Italia? Un'associazione ne chiede la restituzione

Croazia, 10° nel ranking Fifa

Brillante semifinalista del Mondiale 2022 e finalista dell’ultima Nations League, ma tradizionalmente in difficoltà agli Europei, la Croazia non dovrà vergognarsi contro le storiche nazioni di Spagna e Italia. Per quella che dovrebbe essere l’ultima competizione internazionale per l’ex Pallone d’Oro Luka Modric, i croati conteranno sulla loro stella nascente Josko Gvardiol, diventato capitano del Manchester City in una sola stagione. Gli uomini di Zlatko Dalic dovranno però dimenticare una fase di qualificazione fiacca, che li ha visti fallire al 2° posto in un girone comunque abbordabile, alle spalle della Turchia.

Albania, 66esima nel ranking Fifa

Il pollice piccolo di questo gruppo. Nessun dubbio: vedere l’Albania superare lo scoglio di questo girone B sarebbe una vera conquista e lascerebbe automaticamente un grande nome alle spalle. Ma la piccola nazione balcanica ha alcuni punti da raggiungere, a partire da una brillante campagna di qualificazione, finendo al primo posto nel girone che ha condiviso con Polonia e Repubblica Ceca. Gli uomini di Sylvinho, ex tecnico del Lione, potranno contare anche sull’esperienza del capitano Berat Djimsiti, recentemente vincitore dell’Europa League con l’Atalanta Bergamo.

Calendario del girone B

Spagna-Croazia, 15 giugno ore 18

Italia-Albania, 15 giugno ore 21.00

Croazia-Albania, 19 giugno ore 15.00

Spagna-Italia, 20 giugno ore 21.00

Croazia-Italia, 24 giugno ore 21.00

Albania-Spagna, 24 giugno ore 21.00

Articoli principali

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *