Qualificazioni Mondiali 2022: una Svizzera indebolita sfida l’Italia – rts.ch

Privata di quattro titolari tra cui il suo maestro Xhaka, la Svizzera si trova ad affrontare un compito molto difficile domenica a Basilea contro l’Italia in una partita di qualificazione del Gruppo C per la Coppa del Mondo 2022.

Era passato molto tempo dall’ultima volta che la Svizzera era stata così impotente prima di una partita ufficiale. Dovrà fare affidamento sulla sua seconda guardia, insieme a Zakaria, Sow, Steffen e Vargas, per tirare fuori le castagne dal fuoco.

Una grande sfida

I numeri testimoniano la difficoltà del compito: questi quattro uomini insieme hanno meno selezioni (85) rispetto a Xhaka (98) o Shaqiri (96) da soli. Inoltre, Xhaka, Freuler, Shaqiri ed Embolo hanno segnato 47 gol per la squadra svizzera. Zakaria, Sow, Steffen e Vargas ne hanno messi solo cinque… Un doppio deficit, quindi, in termini di esperienza ed efficienza.

L’ostacolo italiano sembra sicuramente un po’ meno insormontabile visto che i transalpini sono stati tenuti sotto scacco (1-1) giovedì in casa a Firenze dalla Bulgaria. Ma gli svizzeri chiaramente non saranno i favoriti, dovranno mostrare spirito di corpo e grinta, tenendo presente che un exploit, con un pareggio o un successo, li porrebbe in una posizione favorevole nel girone C, compreso, per ricordarlo , solo il 1° si qualificherà direttamente ai Mondiali.

ats / lper

READ  La Juve salverà la stagione contro l'Atalanta? (LIVE commentato 21:00)

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *