Quali vitamine per aumentare la libido?

La potente vitamina E antiossidante è stata collegata al corretto funzionamento delle cellule di Leydig, le cellule che si trovano solo nell’uomo e che producono più testosterone. Tuttavia, non esiste uno studio che confermi il suo potenziale beneficio nel trattamento dei disturbi del desiderio sessuale. Questa vitamina si trova in oli vegetali, noci, semi e frutti come mango e avocado.

La vitamina B9 (folato) è coinvolta nel metabolismo della serotonina, che è un neurotrasmettitore essenziale per la regolazione del ciclo dell’eiaculazione. La carenza di questa vitamina è stata riscontrata nella disfunzione erettile e nell’eiaculazione precoce, specialmente nei giovani uomini. Arachidi, cereali e verdure ne sono ricchi.

La vitamina C è un potente antiossidante che agisce sulle cause vascolari della disfunzione erettile: permette in particolare all’ossido nitrico (NO) di svolgere il suo ruolo di vasodilatatore (come il Viagra!). La sua carenza ha causato depressione, che è spesso associata a una diminuzione del desiderio sessuale sia negli uomini che nelle donne. Si trova negli agrumi (arance, limoni), kiwi, ribes nero e pomodori.

Il 40% del materiale scolastico è contaminato da sostanze chimiche

READ  Il primo trapianto di cornea artificiale a Montpellier

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.