Philippe Gibert si qualifica per la Coppa del Mondo in Italia

Philippe Gibert si qualifica per la Coppa del Mondo in Italia

Nato il 12 aprile 1995, Philippe Gibert, originario di Saint-Chély-d’Apcher, come tutti i bambini della sua età, ama andare in bicicletta. Dall’età di 14 anni mostra già enormi disposizioni per la pratica di questa disciplina sportiva. Il suo percorso è poi tutto tracciato. Parteciperà a gare e gare varie nella regione e anche oltre.

Un record abbagliante di 43 vittorie

Da lì in poi le vittorie si accumulano, il suo palinsesto è molto eloquente. Ad oggi partecipa a numerose gare in tutta la Francia. Nella categoria senior ha 43 vittorie, più di 23 secondi posti e 20 terzi posti. Nel 2020 è campione francese dell’Unione francese dei lavori secolari di educazione fisica (Ufolep), categoria dai 20 ai 29 anni contro il tempo. Nel 2021 ottiene il 2° posto.

È nell’aprile 2022, a Perpignan, che si qualifica poi, durante la 165 km, al campionato del mondo che si svolgerà in Italia a metà settembre 2022.

Quando ricordiamo che Philippe ha avuto un grave incidente nel 2018, che ha perso l’uso degli arti inferiori per quattro giorni e che i medici gli hanno detto che non poteva riprendere l’uso degli arti colpiti, è un miracolo. Ha poi seguito, per due anni, le cure adattate. A forza di tenacia e aggressività, lo ritroviamo nella sua condizione vincente quando lo vede salire ancora una volta in sella alla sua moto. Non resta che sostenerlo moralmente e augurargli il meglio per questo mondiale tanto ambito dai grandi del ciclismo.

Corrispondente Midi Libre: 04 66 31 13 10

READ  Italia (V): Mariam Camara si diverte in Serie C

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *