Napareuli: l’Italia in Georgia | Il blog di Gilles Pudlowski

Mikhail Bogashev © GP

L’Italia in Georgia e in montagna: ecco cosa propone il ristorante Oval, tavola mediterranea al Lopota Lake resort di Kakheti, Georgia orientale, con un giovane chef russo di origini siberiane Mikhail Bogashev, che da due anni collabora con Massimo Bottura all’Osteria Francescana di Modena e che qui lavora sotto la guida dell’executive chef di origine portoghese Jorge Da Silva.

Zuppa di pomodoro calabrese © GP

In programma una fresca zuppa di pomodoro calabrese con crostini di pomodoro e condimenti, acaprese alade dove la mozzarella è sostituita da un formaggio georgiano (i suguni), l’onesto milanese o “schnitzel” di pollame servito con le sue patatine fritte, più gli spaghetti alla puttanesca che costituisce il non plus ultra del suo genere con il suo sugo di alici sciolte, con capperi, olive nere e pomodori.

Spaghetti alla puttanesca © GP

Ci sono anche gli spaghetti alla bolognese, molto ben crudi, che deliziano i bambini, il torrone surgelato a pezzi servito con i cantucci, oltre a prelibatezze georgiane come la frutta secca e lo sciroppo d’uva. Ci beviamo sopra il Montepulciano della tenuta di casa (Château Buera) vinificato da Sangiovese e che passa come una lettera all’ufficio postale. Una bella sorpresa.

Torrone e cantucci surgelati © GP

Ristorante ovale al lago Lopota

Napareuli, 2200, Telavi, Kakheti, Georgia

Tale. : +995 32 2 400 400

Carta: 35€.

Luogo : lopotaresort.com

READ  nessuna operazione per Pogba, assenza stimata in cinque settimane (Juventus)

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.