Maignan non diventerà cittadino onorario della città

Maignan non diventerà cittadino onorario della città

Mary Mahy, Media365: pubblicato lunedì 29 gennaio 2024 alle 22:20.

Lunedì il Consiglio comunale di Udine ha votato contro la proposta del sindaco di nominare Mike Mignan cittadino onorario della città. Il 20 gennaio, il portiere della nazionale francese del Milan è stato oggetto di insulti razzisti allo stadio dell'Udinese.

La decisione è diventata ufficiale lunedì. Il Consiglio comunale di Udine ha votato contro la proposta del sindaco di nominare Mike Mignan cittadino onorario della città. Questa proposta è stata elaborata da Alberto Felice De Toni, all'indomani degli insulti razzisti e delle grida da scimmia rivolti al portiere francese del Milan, oggi 28enne, sabato 20 gennaio, nell'ambito della 21a giornata. Stadio dell'Udinese (2-3). Perché questa proposta fosse adottata era necessario che almeno tre quarti dei membri del consiglio comunale votassero a favore. Riguardo a questo tema, il sindaco ha detto senza nominarlo, in dichiarazioni riportate dalla stampa italiana e dall’Agence France-Presse: “Abbiamo perso l’occasione di dimostrare che la nostra città è unita e ha preso le distanze da quanto accaduto”.

Cinque spettatori interdetti a vita dall'ingresso allo stadio dell'Udinese

Il 20 gennaio Minian è stato vittima di insulti razzisti e urla da scimmia da parte dei tifosi seduti sugli spalti direttamente dietro la porta della sua squadra. Per prima cosa il portiere ha avvertito l'arbitro. Poi, proprio al 34', il nazionale francese è uscito dal campo, prima che tutti i suoi compagni del Milan lo imitassero. Nel frattempo, l'arbitro ha deciso di boicottare questa partita. La partita è ripresa dopo soli cinque minuti di interruzione. Dopo questo nuovo incidente razzista in uno stadio italiano, Mike Maignan ha ricevuto una vera e propria ondata di consensi, soprattutto da parte del mondo del calcio. Quanto all'Udinese, ha ospitato una partita a porte chiuse, ma ha scelto di riprendere. Infine, a cinque spettatori è stato vietato l'ingresso a vita in questo stadio.

READ  Costa d'Avorio: Coppa d'Africa 2023, CAF aggiusta il programma delle partite, Gasset convince Wilfried Sengo a giocare con gli elefanti

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *