Italia – Serie A: Beto presentato ufficialmente come giocatore dell’Udinese

Inizia una nuova tappa nella carriera di Beto. L’attaccante bissau-guineano, che ha lasciato la Portimonense per l’Udinese, è stato presentato ufficialmente martedì dal suo nuovo club dove ora deve adeguarsi.

Presentato come nuovo attaccante dell’Udinese, Beto si è fatto conoscere ai suoi nuovi tifosi in Serie A. Il Bissau-guineano si presenta come un attaccante che si è evoluto nel tempo secondo i suoi modelli. “Il mio idolo era Eto’o, poi avevo anche Drogba. Ultimamente ho cercato Lukaku, Lewandowski e Haaland per cercare di ottenere alcuni dei loro segreti “, ha detto il 23enne.

Potente e veloce, l’ex Portimão sa che dovrà fare affidamento anche sui suoi nuovi compagni di squadra per progredire e aiutare il club. “Penso che gli attributi che ho siano difficili da trovare perché sono forte e veloce. Sono sicuro di poter fare un buon lavoro qui con l’aiuto dei miei compagni di squadra “, ha aggiunto Beto.

Autore di 11 gol con il Portimonense nella Primeira Liga portoghese la scorsa stagione, il nazionale bissau-guineano tiene la testa sulle spalle. Ora è in una lega superiore dove segnare non è così facile per gli attaccanti. Ma Beto rimane ottimista lo stesso pur avendo in mente ciò di cui ha bisogno. “Ho segnato tanti gol in Portogallo, ma il campionato italiano è molto diverso. Dovrò adattarmi molto in fretta”, ha concluso.

READ  Giro d'Italia - Esulta Damiano Caruso: "Ho realizzato un sogno!"

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *