Inter agli ottavi di finale dopo la vittoria sull’Atalanta

Inter agli ottavi di finale dopo la vittoria sull’Atalanta

L’Inter, ultima vincitrice della Coppa Italia, si è qualificata per le semifinali dopo aver sconfitto l’Atalanta Bergamo.

L’Inter, campione in carica, si è qualificata alle semifinali di Coppa Italia eliminando l’Atalanta Bergamo (1-0) martedì sera a San Siro, a cinque giorni dal derby di campionato contro il Milan.

Milan Skriniar, che finalmente resterà fino a fine stagione sotto la casacca nerazzurra prima di partire a titolo gratuito a giugno, forse per Paris-SG, non era a referto. Forse per risparmiare Bronca dal Tifosi Inresti dopo diversi giorni di indiscrezioni a mezzo stampa su una possibile partenza anticipata in settimana.

Romelu Lukaku è stato bravo sull’erba come titolare, cosa che non succedeva dal 4 gennaio per il belga, che fatica ancora a trovare il ritmo molto tempo fa per non essere uscito in autunno a causa di un infortunio alla coscia. Il “Grande Roum” ha continuato a faticare a rendersi pericoloso, fino alla sua uscita al 71′, in un incontro generalmente dominato dai nerazzurri.

Hakan Calhanoglu ha avuto la migliore occasione del Milan nel primo periodo trovando il palo (41′) ed è stato Matteo Darmian, partito in difesa in assenza di Skriniar, a trovare l’errore con un cross dalla sinistra (57′).

L’Inter affronterà in semifinale ad aprile, in due gironi all’italiana, Juventus o Lazio Roma, contro giovedì sera (21:00) nei quarti di finale a Torino (una partita).

Le altre due partite dei quarti di mercoledì saranno Fiorentina-Torino (ore 18) e Roma-Cremonese (ore 21).

READ  L'Argentina in trasferta prima del debutto del Qatar

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *