Giro d’Italia – Vincenzo Nibali, 9°: “Ho fatto di tutto”

Dietro il quartetto di testa (Richard Carapaz, Jai Hindley, Mikel Landa e Joao Almeida) che si trova in meno di un minuto, Vincenzo Nibali (Astana Qazaqstan Team) si posiziona tranquillamente ma sicuramente in quinta posizione nella classifica generale della Giro d’Italia 2022. Il Squalo messinese ha approfittato della 16a tappa, vinta da il ceco Jan Hirt (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux), per guadagnare tre posizioni e superare alcune avversarie tra cui Domenico Pozzovivo (Materiali Intermarché-Wanty-Gobert). Una bella operazione per il pilota italiano, ora tra i primi 5 della classifica generale, che ha in programma le prossime tappe.

Video – Jan Hirt ha vinto la 16a tappa del Giro, Carapaz resta in rosa

“Vediamo come si svilupperanno i prossimi passi”

È stata una tappa difficile per tutti. Abbiamo cercato di fare una gara solida e attiva, ei ragazzi stavano lavorando molto bene, quindi voglio ringraziare i miei compagni di squadra per questo. Poi è stata la squadra Bahrain-Victorious a prendere il comando per stabilire il ritmo ed è stata veloce. L’ultima salita… ho fatto di tutto, ma il ritmo era un po’ troppo alto in salita, quindi ho cercato di continuare al mio ritmo fino alla fine. Penso che abbiamo fatto del nostro meglio. Vediamo come si svilupperanno i prossimi passi“, Spiegare Vincenzo Nibali alla sua formazione.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.