Giro d’Italia – Emanuel Buchmann: “Ho cercato di limitare il più possibile”

La 6a tappa montuosa di Giro d’Italia 2021 vinto da Gino Mäder (Barhain-Victorious) ha permesso ai favoriti di spiegarsi negli ultimi chilometri. Già ritirato due giorni fa, Emmanuel Buchmann Giovedì (BORA-Hansgrohe) ha concesso ancora un po ‘di tempo ai primi leader. Puntando ad una buona classifica generale, è arrivato 13 ° a 28 ” nel gruppo Egan Bernal (INEOS Grenadiers) e attualmente si colloca al 16 ° posto della classifica generale, a 1’40 dal nuovo leader Attila Valter (Groupama-FDJ).

Video – Giro d’Italia 2021: Gino Mäder vince la tappa 6

“Ho fatto del mio meglio”

Buchmann espresso in un comunicato stampa dalla sua formazione: “E ‘stata una tappa estremamente dura in condizioni difficili, molto bagnate e fredde. La squadra ha fatto grandi sforzi per aiutarmi e in particolare Felix Grossschartner e Matteo Fabbro che ha dato un solido supporto nei chilometri finali. Purtroppo Felix non è riuscito a rientrare dopo la caduta ma Matteo era con me nella salita finale, è stato decisivo. Ho fatto del mio meglio per stare il più a lungo possibile con il gruppo dei favoriti sull’ultima salita e cercare di limitare il più possibile le perdite di tempo. Abbiamo passato un periodo terribile in questa prima parte del Giro e spero che d’ora in poi migliorerà. “

“Possiamo essere felici”

Il direttore sportivo della squadra, Jens Zemke, ha anche espresso il suo parere: “Penso che sia stata una buona giornata per noi, Emanuel ha guadagnato 10 posti nella classifica generale per raggiungere il 16 ° posto. Riesce a salire con i migliori mentre il resto della squadra ha fatto un lavoro fantastico, aiutando il nostro leader. Felix è caduto in una curva e anche se non è stato un grosso problema, purtroppo non è riuscito a entrare nel primo gruppo. Matteo è stato in grado di aiutare Emanuel sulla salita finale. Possiamo essere felici. Il tempo era davvero brutto ma la cosa buona è che i nostri ragazzi erano ancora in una buona posizione. “

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *