Ecomondo: Lancio dell ‘”Italian Business Day” per l’Ambasciata dei Paesi Bassi in Italia e gli obiettivi esterni della terza “Digital Green Week”

Con l’obiettivo di supportare il business delle imprese all’estero e promuovere lo sviluppo di un sistema di impresa innovativo e sostenibile, questa settimana vede l’avvio di alcune iniziative che hanno come protagonisti Ecomondo e Key Energy (26-29 ottobre 2021, Fiera di Rimini, Italia) , le principali fiere del Gruppo italiano sulle tecnologie verdi e sulle energie rinnovabili.

Primo, il “Business Day in Italia”, organizzato dall’Ambasciata dei Paesi Bassi in Italia mercoledì 12 maggio, all’insegna degli investimenti verdi e del prezioso scambio di conoscenze tra operatori e imprenditori del settore.

Poi, dal 18 al 20 maggio, è la terza settimana digitale verde, con un obiettivo particolarmente forte in un contesto internazionale.

Città circolari, e-commerce, invecchiamento in buona salute, acqua e bioeconomia: sono questi alcuni degli importanti temi che, insieme ad altri, saranno il filo conduttore dell ” Italian Business Day ‘dove Ecomondo e Key Energy illustreranno un panorama di opportunità di business, e sviluppi della green economy in Italia, le possibilità di comunicazione sono infinite. Un ampio bagaglio di conoscenze ed esperienze, dunque, che aziende e operatori del settore possono condividere con il ritorno faccia a faccia della 24a edizione di Ecomondo e della quattordicesima edizione di Key Energy alla Fiera di Rimini.

L’impatto dell’epidemia in Italia ha portato a una maggiore digitalizzazione e interesse per gli investimenti verdi in un paese che era già un pioniere nel settore del clima. Pertanto, il piano dell’UE per la prossima generazione (il Piano europeo di ripresa) è la grande opportunità di sviluppo per l’Italia per il prossimo decennio e con la creazione di un nuovo Ministero per la transizione ambientale, il governo italiano garantirà che gli obiettivi fissati dal Piano nazionale di recupero e resilienza). Circa il 40% dei 210 miliardi di euro messi a disposizione dalla prossima generazione dell’Unione Europea sarà effettivamente utilizzato per la trasformazione ambientale e la digitalizzazione del sistema produttivo e gestionale.

READ  L'ACS spagnola offre tra i 9 ei 10 miliardi di euro per l'acquisto delle autostrade italiane

Così, dal 18 al 20 maggio, il terzo incontro di Ecomondo e Key Energy con “Digital Green Weeks”, proposto dai membri importanti dei Comitati Scientifici (presieduto da Ecomondo dal professor Fabio Fava e per Key Energy dal professor Gianni Silvestrini) , concentra intellettuali autentici su temi caldi strettamente legati alla trasformazione ambientale e alla transizione energetica.

Con la terza “Digital Green Week”, obiettivi internazionali legati alla blue economy e alla mobilità elettrica, con una serie di importanti incontri in programma in lingua inglese: mercoledì 19 maggio alle ore 15, “Composting and soil carbon sequestration, realizing the potential in the dibattito sul clima ”,“ AVERE – Associazione Europea per la Mobilità Elettrica ”e giovedì 20 maggio il webinar“ Manta Boat, un’esperienza verde e intelligente al servizio della rimozione dell’inquinamento oceanico ”.

Nell’ambito di Ecomondo, il primo incontro sul tema della fertilizzazione del suolo accoglie, tra i relatori, David Newman, Direttore Generale della European Circular Environmental Policy Initiative, Jane Gilbert, Carbon Clarity UK, Massimo Centimiero, Vice President of the European Compost Network ; Per quanto riguarda le associazioni, vediamo la partecipazione di Jenny Grant, REA UK, Susan Antler, Compost Council Canada, Frank Franciosi, US Compost Council, Alberto Confalonieri, Direttore tecnico CIC Italia, Peter Olah, AORA Australia National Executive. Nell’ambito di Key Energy, lo stato di AVERE – European Association for Electric Mobility on AFID (Alternative Fuel Directive) e il suo progresso si terranno con la partecipazione di Baerte Debrey, Senior International Officer – VP AVERE a Elaad, Xavier Moreau, Chair of the SmartEn EV Task Force a Novvi Thomas Newman, Policy Officer di AVERE.

READ  Afghanistan: più di 82.000 persone evacuate da Kabul

Giovedì 20 maggio, un webinar con Frederic Silvert, Direttore tecnico di SeaCleaners per presentare Manta, il primo impianto che utilizza una tecnologia all’avanguardia per raccogliere, trattare e recuperare grandi quantità di rifiuti di plastica marina in modo ecologico. Alimentato da energie rinnovabili, Manta incarna un nuovo modo di lavorare per salvare gli oceani.

Per iscriversi alle “Settimane verdi digitali”: ECOMONDO: https://bit.ly/2OD0M90; Energia principale: https://bit.ly/2OG5rac

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *