Evenepoel vince la cronometro e prende il comando del Giro d’Italia

Evenepoel vince la cronometro e prende il comando del Giro d’Italia

Cecina, Italia – Remco Evenepoel ha vinto ancora, questa volta per un secondo, riprendendo il controllo del Giro d’Italia di domenica.

A differenza della prima cronometro, Evenepoel ha trionfato con il minor numero di margini nella nona tappa, la più lunga delle tre cronometro individuali della gara.

Il belga ha battuto Geraint Thomas dopo una corsa di 35 chilometri da Savignano sul Rubicone a Cesena, vicino alla costa adriatica.

Questo secondo è bastato a Evenepoel per vincere la tappa e riprendersi la maglia rosa di leader. Il campione del mondo aveva 45 secondi di vantaggio su Thomas. Primoz Roglic, considerato il più agguerrito concorrente di Evinpool, è staccato di due secondi.

Tao Geoghegan Hart è arrivato terzo nella cronometro, due secondi più lento di Evenepoel. Solo otto secondi separano i primi cinque segnando l’ottima prestazione dei contendenti della classifica generale.

I ciclisti godranno del loro primo giorno di riposo lunedì prima della tappa 10, che si svolgerà martedì. Ci saranno due salite sul percorso di 196 km attraverso l’Appennino toscano da Scandiano a Viareggio sulla costa mediterranea.

La corsa si conclude a Roma il 28 maggio.

READ  Vittoria Venere Venerabile

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *