Campionato di Roma | Rublev e Senner si sono fermati agli ottavi

Campionato di Roma |  Rublev e Senner si sono fermati agli ottavi

(Roma) Il russo Andrei Rublev, 6° classificato al mondo, e l’italiano Yannick Sinner, 8° classificato al mondo, si sono fermati agli ottavi di finale del Masters 1000 a Roma martedì, 12 giorni prima del Roland Garros (28 maggio) . -11 giugno).


Stupendo Rublev, vincitore del suo primo torneo Masters 1000 a Monte Carlo a metà aprile, 7-6 (7/5), 4-6, 6-3 su 101H Il giocatore mondiale tedesco Yannick Hanfmann si qualifica.

Il giorno prima era stato Carlos Alcaraz, che lunedì tornerà comunque numero uno del mondo, a essere sorpreso nella seconda prova del Campionato Italiano da un altro giocatore proveniente dalle qualificazioni e classificato oltre i primi 100 (135).H) Ungherese Fabian Marozán.

Sinner ha perso contro l’argentino Francisco Serundolo (31H) 6-7 (3/7), 6-2, 6-2. Dall’inizio della stagione sulla terra battuta, il 21enne italiano ha raggiunto le semifinali di Montecarlo (perse da Ron), poi i quarti di finale di Barcellona (persi da Musetti), prima di approdare alla fase di spareggio. a Madrid.

Rublev e Sener hanno trascorso ciascuno circa due ore e mezza nei tribunali rumeni martedì, senza alcun risultato.

Nei quarti di finale, Cerundolo affronterà il numero 4 del mondo norvegese Casper Ruud, che sembra trovare un po’ di colore nella capitale italiana, che ha appena vinto tre partite di fila solo per la seconda volta in questa stagione (cinque al massimo).

Hanfmann lo sfiderà al numero 3 del mondo Daniil Medvedev o all’ex numero 2 del mondo oggi 22H Alexander Zverev, per la prima volta nei quarti di finale del Masters 1000, a 31 anni. È già garantito il salto nelle prime 60 porte della prossima classifica ATP.

READ  Papa Francesco stringe la mano a... Spider-Man

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *