Zelenskyj si avvicina alla linea del fronte nel sud dell’Ucraina

Zelenskyj si avvicina alla linea del fronte nel sud dell’Ucraina

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha dichiarato domenica di aver visitato le truppe nel villaggio di Robotyn, sulla linea del fronte meridionale, che Kiev ha liberato quest'estate, alimentando le speranze, poi deluse, di una svolta.

• Leggi anche: Almeno 28 morti nei bombardamenti sull'Ucraina orientale occupata

“Regione di Zaporizhia. Robotyn. Sede della 65a Brigata Meccanizzata. Ho parlato con i difensori, li ho ringraziati e ho consegnato i premi statali. ” “È un onore essere qui oggi.”

Il presidente ucraino ha pubblicato un video su Facebook che lo mostra in uniforme militare mentre incontra i soldati in una stanza buia, simile a un seminterrato.

Zelenskyj ha detto ai combattenti: “Sono onorato di essere qui oggi per premiarvi, perché avete sulle spalle il compito difficile e decisivo di respingere il nemico e vincere questa guerra”.

Ha aggiunto: “Ti auguro la vittoria, voglio premiarti e spero che farai di tutto per raggiungere questa vittoria più velocemente”.

Due robot sono stati recuperati dalle forze russe nell’agosto dello scorso anno, durante un attacco guidato dalla 65a Brigata, che Kiev ha descritto come un grande successo nella sua controffensiva contro le forze russe.

Ma da allora, il piccolo villaggio è stato incessantemente attaccato dalle forze russe ed è diventato uno dei principali punti caldi del fronte meridionale.

READ  La guerra in Ucraina | Macron vuole mantenere il dialogo con Putin

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *