Windows 10 e Windows 11, Microsoft conferma un nuovo bug

Microsoft conferma che c’è un nuovo bug che interessa tutte le versioni supportate di Windows 10 e 11. Colpisce anche l’ultima versione di Windows 11, 22H2.

Questo errore è correlato a uno dei recenti aggiornamenti che è stato pubblicato come parte di Patch Tuesday lo scorso novembre. Come abbiamo indicato, anche Windows 11 22H2 è interessato e Microsoft afferma che l’aggiornamento responsabile in questo caso lo è KB5019980.

Dopo aver installato l’aggiornamento KB5019980, le applicazioni che utilizzano connessioni ODBC potrebbero non riuscire a connettersi utilizzando il driver Microsoft ODBC SQL Server (sqlsrv32.dll) per accedere ai database. Potresti ricevere un errore dall’applicazione o potresti ricevere un errore da SQL Server, ad esempio “EMS ha riscontrato un problema” con il “messaggio: [Microsoft] [ODBC SQL Server Driver] Errore di protocollo nel messaggio TDS Stream “o”: [Microsoft] [ODBC SQL Server Driver]È stato ricevuto un token sconosciuto da SQL Server.

Se vuoi sapere se sei interessato da questo problema, esegui il seguente comando in una finestra del prompt dei comandi:

Tasklist /m sqlsrv32.dll

Microsoft afferma che è in fase di sviluppo una correzione. Tuttavia, non abbiamo informazioni sulla data di rilascio o sulla disponibilità online. Per quanto riguarda le versioni di Windows interessate, ecco l’elenco

cliente.

Windows 11, versione 22H2; Windows 10, versione 22H2, Windows 11, versione 21H2, Windows 10, versione 21H2, Windows 10, versione 21H1, Windows 10, versione 20H2, Windows 10 Enterprise LTSC 2019, Windows 10 Enterprise LTSC 2016, Windows 10 Enterprise 2015 LTSB, Windows 8.1 , Windows 7 SP1

cameriere.

Windows Server 2022, Windows Server 2019 e Windows Server 2016; Windows Server 2012 R2, Windows Server 2012, Windows Server 2008 R2 SP1, Windows Server 2008 SP2

READ  Sonic Frontiers: Finalmente un altro nome per il progetto Sonic Rangers 2022?

La correzione sarà probabilmente introdotta durante il prossimo martedì, previsto per il 13 dicembre.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.