WhatsApp potrebbe presto consentire di condividere automaticamente gli aggiornamenti di stato su Facebook

WhatsApp potrebbe presto consentire di condividere automaticamente gli aggiornamenti di stato su Facebook

Meta lavora duramente per aggiungere nuove funzionalità a tutti i suoi prodotti. Oltre alle nuove funzionalità, migliora anche ciò che è già presente. Il gigante dei social media sta attualmente lavorando a una nuova funzionalità che mira a migliorare l’esperienza di condivisione dello stato di WhatsApp su Facebook. La funzione è stata recentemente individuata su WhatsApp per Android.

Aggiornamenti sullo stato di WhatsApp
Foto: WABetainfo

WhatsApp consente già agli utenti di condividere i propri aggiornamenti di stato su Facebook. Tuttavia, gli utenti dovranno farlo manualmente e uscire da WhatsApp. La nuova funzionalità eliminerà questo passaggio aggiuntivo e consentirà agli utenti di condividere automaticamente questi aggiornamenti su Facebook. Meta non imporrà questa funzionalità a tutti, poiché la condivisione dell’esperienza rimarrà facoltativa. Per consentire a WhatsApp di condividere automaticamente gli aggiornamenti su Facebook, devi abilitarlo Condividi sempre sulla storia di Facebook interruttore.

Quando l’interruttore è disattivato, WhatsApp non condividerà più i tuoi aggiornamenti con le persone su Facebook. Dopo averlo disabilitato, avrai comunque la possibilità di condividere manualmente gli aggiornamenti di WhatsApp con le persone che conosci su Facebook. Se vuoi che tutti i tuoi stati di WhatsApp appaiano su Facebook, dovrai attivare l’interruttore a breve. Tuttavia, la condivisione manuale degli aggiornamenti funzionerà meglio se non desideri che tutti gli aggiornamenti vengano visualizzati nella tua storia di Facebook.

Quando condividi le tue storie di WhatsApp su Facebook, il contenuto raggiunge un pubblico più ampio. Quindi, se ti piace realizzare brevi video o caricare aggiornamenti di stato divertenti in forma scritta, Facebook può farti ottenere molti spettatori. Al contrario, i contatti di WhatsApp sono, il più delle volte, le persone che conosciamo nella vita reale. Quindi devi scegliere di mantenere questi aggiornamenti privati ​​o consentire loro di raggiungere un vasto pubblico.

READ  Tales of Arise: demo la prossima settimana

Come notato WABetainfoMeta sta sviluppando funzionalità per l’app Android di WhatsApp. La funzione non è disponibile per i beta tester di WhatsApp, ma probabilmente saranno i primi a ottenerla quando verrà lanciato Meta.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *