Verso un partenariato rafforzato in materia di sicurezza interna – Réalités Magazine

Verso un partenariato rafforzato in materia di sicurezza interna – Réalités Magazine

Il ministro dell'Interno, Kamel Feki, e l'ambasciatore italiano in Tunisia, Alessandro Prunas, si sono incontrati oggi per un “cordiale colloquio” incentrato sul rafforzamento della cooperazione e del partenariato tra i due Paesi.
Il comunicato stampa pubblicato dal Ministero dell'Interno tunisino su Facebook sottolinea il tono positivo dell'incontro, definendolo “un'occasione per uno scambio di opinioni sulla realtà e sulle prospettive dei programmi di cooperazione e partenariato che collegano i ministeri dell'Interno dei due paesi”. Paesi”.
Il comunicato stampa congiunto evidenzia il desiderio comune delle due parti di proseguire sulla strada del rafforzamento di queste relazioni e del loro elevamento al massimo livello.
Lo scambio di opinioni si inserisce nel quadro di una stretta e storica collaborazione tra Tunisia e Italia in materia di sicurezza. I due paesi condividono un confine marittimo comune e affrontano sfide simili in termini di sicurezza, come la lotta al terrorismo e all’immigrazione clandestina.
La cooperazione bilaterale in materia di sicurezza si riflette in numerosi programmi e iniziative, tra cui lo scambio di competenze e formazione, il sostegno alla modernizzazione delle attrezzature e delle infrastrutture di sicurezza e il coordinamento nel campo dell’intelligence.

READ  Calcio Italia - Serie A: Olivier Giroud è Superman in Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *