Ti ricordi… mistico su Amstrad CPC – THM Magazine

Ti ricordi… mistico su Amstrad CPC – THM Magazine

Sviluppato da Infogrames, Mystical è un gioco che mette il giocatore nei panni di un mago, chiamato Supreme Magician. Quest’ultimo dovrà affrontare vari nemici e viaggiare dalle paludi dell’eterna pestilenza marce al Giardino dell’Eden. E il nostro mago, Turk182, lo ricorda.

Nell’era del 4K, del ray tracing e dei 60 (o 120) fotogrammi al secondo, è bello tornare ai nostri videogiochi del passato, quelli che ci divertiamo ancora oggi a girare sul NES. , sul Master System, sul Super Nintendo, su PC Drive o anche su un buon vecchio PC dell’epoca. Una sbirciatina retrò (di gioco), come un viaggio in un mini videogioco nel lontano passato. Rubrica ospitata da Turk182, che vi invitiamo cordialmente a scoprire Il suo eccellente “Retroblog“.

Mistico, gioco… grafico!

Ciao anziani! Nel 1991 il mio CPC Amstrad stava per scadere. In effetti, stavo iniziando a sbavare per i giochi per PC che mio cugino aveva portato a casa. Battle Chess, Civilization, 4D Sport Driving, Test Drive, ecc… Ma nonostante tutto, il computer di Lord Sugar non ha sorpreso. Così è stato il giorno in cui lo stesso cugino mi ha portato un Mystical, un gioco che aveva appena comprato in Inghilterra durante una gita scolastica.

© Turk182

Come ogni venerdì sera andavo, puntuale, dal mio cuginetto a mangiare gli spaghetti alla boscaglia per sua mamma, la mia mamma in questo caso, e giocavo tutta la sera ai videogiochi. Per un po’ abbiamo lasciato da parte Amstrad per dedicarci alle nuove funzionalità che stava ottenendo per il suo nuovo computer 1512.

Ma quella sera voleva davvero mostrarmi un gioco che aveva appena ricevuto a Londra, era mistico. Gli ho confessato di non conoscerlo, avendo volutamente cancellato la notizia dal mio Amstrad in favore della nuova console Game Gear. Ma quando ho visto gli eccellenti screenshot sul retro della copertina, ho accettato di sceglierlo.

READ  Vivo riceverà anche il suo smartphone pieghevole Vivo X Flip e le prime perdite stanno arrivando da esso
© Turk182

Mystical ha la particolarità di poter giocare con due persone. Un giocatore controlla il mago e l’altro il golem che lo accompagna nel suo viaggio. L’obiettivo era molto semplice, dovevi guidare il tuo personaggio attraverso un continuo paesaggio a scorrimento verticale, per distruggere o evitare i tuoi nemici.

Durante il tuo viaggio, hai dovuto raccogliere fiale, pergamene e altre cose che ti avrebbero aiutato a sbarazzarti di queste ondate di nemici. Quando prendevi in ​​mano una fiala o un roll-on, avevi la possibilità di usarlo subito o di metterlo in tasca per un uso successivo. Per usare questi incantesimi niente di più semplice, o li sovrascrivi e sono istantanei, oppure, se li hai già memorizzati, devi solo selezionarli e premere INVIO per attivarli.

© Turk182

Gli incantesimi erano davvero molto divertenti, puoi trasformare i tuoi nemici in rane, alberi, pupazzi di neve e persino triplicare te stesso. È stato davvero divertente e divinamente ben fatto. In effetti, la grafica era eccezionale e le animazioni molto fluide.

Il gioco includeva 4 mondi con diversi scenari divisi in tre tavoli in ogni mondo. Quando sei arrivato alla fine del tabellone, c’era un pentagramma disegnato sul pavimento e dovevi aspettare che venisse portato nell’altro mondo. Ricordo che spesso ci capitava di non avere più incantesimi e di morire come degli idioti in attesa di essere teletrasportati.

Infine, questo mistico si è rivelato un’ottima opzione che ti consiglio di provare se non l’hai già fatto. Abbiamo trascorso la serata lì e ci siamo dimenticati di Simcity, cosa che ci eravamo ripromessi di fare.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *