Thuram rispetto a Eto'o!

Thuram rispetto a Eto'o!

Paul Rouget, Media365: pubblicato martedì 23 aprile 2024 alle 10:34

Marcatore decisivo nella vittoria dell'Inter contro il Milan (2-1), sinonimo della 20esima incoronazione per i nerazzurri, Marcus Thuram ha disputato la sua prima stagione completa in Italia, tanto da essere paragonato addirittura a Samuel Eto. Oh!

Non deve rimpiangere di essere tornato nel suo Paese natale. Nato nel 1997 a Parma, dove allora suo padre Lilian vestiva i colori, Marcus Thuram, seguito soprattutto dal PSG, la scorsa estate ha preferito optare per l'Inter. E l'ex Borussia Mönchengladbach, che in Francia ha giocato con Sochaux e Guingamp, ha vinto lunedì sera il suo primo scudetto grazie al successo dei nerazzurri contro il vicino Milan (2-1), che ha permesso loro di conquistare in cinque giornate il 20esimo scudetto. dalla fine, con 17 punti di vantaggio sul secondo classificato e avversario della serata. Una vittoria alla quale ha partecipato attivamente, segnando il secondo gol della sua squadra poco dopo la ripresa di un tiro da fuori area che Mike Maignan, suo compagno di squadra nei francesi, non è riuscito a fermare (49°).

“Il suo contributo non si limita al campo”

“È stata una partita pazzesca provare qualcosa di pazzesco”, ha poi reagito, dopo un finale di gara segnato da tre espulsioni. Volevamo vincere questa partita per i nostri tifosi e ci siamo riusciti. il mio primo scudetto, ne sono molto orgoglioso.” Con 14 gol in tutte le competizioni, di cui 12 in Serie A, e 7 assist, il 26enne attaccante ha coronato con successo la sua prima stagione italiana, impressionando anche d'oltralpe Per la Gazzetta dello Sport, sotto la penna di Marco Bucciantini, “il suo contributo non si limita al campo, irradia tutta l'Inter con i suoi gol certo, ma anche il suo cuore, il suo entusiasmo. Si è messo a completa disposizione del suo allenatore e dei tifosi”, scrive il giornalista, aggiungendo anche che Thuram “ci ricorda attraverso i suoi gol, il suo ruolo in campo e nel gruppo, Samuel Eto'o”, proprio quello A. Attaccante camerunense che ha giocato dal 2009 al 2011 nell'Inter, con la quale ha vinto la Champions League nel 2010. Marcus Thuram vivrà la stessa avventura sorte mentre il club interno, ancora in difficoltà finanziarie, potrebbe ridimensionarsi ulteriormente quest'estate?

READ  Tabaccheria Italia fugge con biglietto vincente da mezzo milione di euro - LINFO.re

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *