Sinner vince il campionato di Pechino battendo Medvedev

Sinner vince il campionato di Pechino battendo Medvedev

Medvedev si è congratulato con Sinner dopo la sua vittoria in finale. Pedro Pardo/AFP

Sulle nuvole, l’italiano ha dominato il russo in un incontro molto serrato in due set (7-6, 7-6).

L’italiano Jannik Sinner ha vinto mercoledì il titolo del torneo di Pechino, battendo in finale il russo Daniil Medvedev in due set, 7-6 (7/2) e 7-6 (7/2).

L’italiano ha confermato la vittoria del giorno precedente sullo spagnolo Carlos Alcaraz dominando Medvedev per la prima volta in sette partite.

Danielle, grazie per avermi permesso di vincere almeno una partita», ha scherzato Siner dopo un incontro a porte chiuse tra i giocatori.

Nel primo set Sinner ha mancato la sua unica occasione per prendere il servizio dell’avversario con un tiro troppo lungo. Ma è corso fino al 5-0 nella partita decisiva, prima di vincere un dritto vincente in rete di Medvedev.

Stesso scenario nel girone di ritorno, conclusosi con un tie-break dove il trentino si staccò velocemente dal trentino e alla fine vinse con un punteggio vincente.

Il 22enne giocatore italiano ha potuto contare su un ottimo servizio, soprattutto sulla seconda palla, con una percentuale di successo del 71%.

Abbiamo avuto un duello davvero incredibile, soprattutto quest’anno. Grazie per avermi reso migliore. Mi sono allenato molto per sconfiggerti. (…) Grazie di cuore, è speciale condividere questo momento con voiHa detto Sinner al suo avversario dopo il titolo.

Conosciuto anche come”Volpe» Riferendosi ai suoi capelli rossi, ha battuto in semifinale il numero due del mondo dell’Alcaraz 7-6 (7/4), 6-1.

Con questa vittoria risalirà di tre posizioni nella classifica mondiale fino al quarto posto la prossima settimana, dietro Novak Djokovic, Alcaraz e Medvedev.

Questa sarà la prima volta che un italiano entra nella top five del ranking ATP dai tempi di Adriano Panatta nel 1976, 47 anni fa.

Questa prestazione conferma anche i suoi buoni progressi dopo la sua prima semifinale del Grande Slam quest’anno a Wimbledon, persa contro Djokovic.

Con questo torneo ATP 500, Sinner ha vinto il suo terzo torneo dell’anno, dopo il Masters 1000 di Toronto e quello di Montpellier.

READ  Italia silenziosa davanti all'Olympique Marsiglia - Sport.fr

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *