Rugby. Drouin e Sansus guideranno Les Bleues contro l’Italia

Giovedì è stata svelata la composizione della XV di Francia femminile per affrontare l’Italia sabato a Nizza (ore 18). Caroline Drouin (24 presenze), in apertura, e Laure Sansus (28 presenze), in mischia, saranno quindi il cardine del match di preparazione al Mondiale in Nuova Zelanda.

Il N.9 dello Stade Toulousain e Les Bleues, votato miglior giocatore del Torneo Sei Nazioni, aveva concluso la competizione con il titolo di miglior marcatore (6 mete).

Quanto a Drouin, aveva riconquistato il posto di N.10 contro l’Inghilterra nella “finale” del Torneo (persa 24-12 dalla Francia), dopo averlo lasciato all’esperta Jessy Trémoulière contro il Galles. a causa di un infortunio al ginocchio.

Una prima riga invariata

Emilie Boulard (11 presenze) si è imposta in difesa al posto della giovane Chloé Jacquet (8 presenze), nella XV titolare durante la sconfitta contro l’Inghilterra, e si è trasferita al centro sabato a Nizza insieme a Maëlle Filopon (14 presenze). Le ali sono affidate a Marine Ménager (29 sel.) e Melissande Llorens (3 sel.).

In terza fila, Gaëlle Hermet (44 presenze), nominata capitano del Tolosa, e Romane Ménager (48 presenze) accompagneranno la debuttante Charlotte Escudero per la sua prima selezione.

Céline Ferer (52 presenze) torna al suo posto in seconda linea con Madoussou Fall (16 presenze), mentre la prima linea rimane invariata rispetto al Torneo, con Agathe Sochat (35 presenze) al tallone, incorniciata da Clara Joyeux (30 sel. ) e Annaëlle Deshaye (32 sel).

La XV femminile di Francia, che da inizio luglio ha incatenato i corsi di preparazione, si ritroverà con l’Italia il prossimo 9 dicembre a Biella (Italia), per una seconda amichevole.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.